Chris Evans: “Non uscirei mai con qualcuno che non ama i cani”

Cinema

Camilla Sernagiotto

Immagine dal profilo di IG di Chris Evans

Il divo di Hollywood ha dichiarato che la conditio sine qua non frequentare qualcuno a livello romantico è quella di amare gli amici a quattro zampe. La star di "Captain America: The First Avenger" come sappiamo è molto affezionata al suo cane, l'onnipresente nella sua vita (social e non) Dodger. Ma un criterio importante per lui è che un potenziale partner apprezzi non solo il suo amico a quattro zampe ma, in generale e indistintamente, tutti i cani. L'ha confessato al magazine statunitense Extra

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Chris Evans ha affermato durante un'intervista rilasciata al magazine statunitense Extra che non uscirebbe mai con qualcuno che non ama i cani.

Il divo di Hollywood ha dichiarato che la conditio sine qua non frequentare qualcuno a livello romantico è quella di amare gli amici a quattro zampe.

La star di "Captain America: The First Avenger" come sappiamo è molto affezionata al suo cane, Dodger. Ma un criterio importante per lui è che un potenziale partner apprezzi non solo il suo Dodger ma indistintamente tutti i cani, come ha confessato alla rivista Extra.

Tutto è iniziato dall'intervistatore, che gli ha domandato se l'opinione di Dodger circa la sua vita sentimentale sia importante. Chris Evans a quel punto ha risposto: “Dodger è probabilmente un indicatore difficile perché gli piacciono tutti... Penso che sia più importante il contrario”, ha detto l’attore, aggiungendo (per fugare ogni dubbio): “Devi assicurarti che la persona a cui sei interessato ami i cani”.

Le parole di encomio circa il suo cane

approfondimento

Chris Evans, lo scatto virale con i cuccioli su Instagram

Non è un mistero che Chris Evans sia un cinofilo DOC. Ama tutti i cani, in generale e indistintamente, tuttavia il suo grande amore rimane il suo peloso, l’ormai famosissimo Dodger.
Il divo, 41 anni, durante l'intervista con Extra ha insistito sul fatto che il suo cagnolone è "un cane così bravo" e che fa sempre quello che gli viene detto.

Le sue parole sono state: “Odio, sai, vantarmi un po', ma è un cane così bravo!”.
Chris Evans è assolutamente devoto Dodger, di cui parla in questa maniera: “È così simpatico e pronto a tutto”.

Chiunque segua su Instagram il divo hollywoodiano non ha bisogno di presentazioni relative al suo cane, dato che lui stesso ne dà di frequente... Dodgers è onnipresente in quasi ogni post o Storia del suo padrone.

Evans ha chiamato il suo cane come un personaggio del classico animato "Oliver Company". Ha spiegato: "Quando ho visto Dodger per la prima volta, mi sono detto: 'Oh, ricorda un po' il Dodger di 'Oliver Company'. È stato solo un pensiero casuale... Poi […] non sono riuscito a togliermi Dodger dalla testa”.

Chris Evans è alla ricerca di un partner

approfondimento

Chris Evans sarà il co-protagonista di Pain Hustlers

L'attore ultimamente sta collezionando parecchi successi cinematografici (uno su tutti è il film blockbuster di Netflix, “The Gray Man”, il film più costoso della storia della piattaforma di streaming, in cui Chris Evans è l’antagonista di Ryan Gosling).

Dal lontano 2018 Evans è ufficialmente single, tuttavia di recente ha ammesso di essersi focalizzato sulla ricerca di un partner. Per quel che ne sappiamo, ciò che starebbe cercando è una partner, dato che Chris Evans ha sempre frequentato donne.

Però l’attore ha detto di voler “trovare un partner, sai, qualcuno che con cui vuoi convivere. Voglio dire, che ti ascolta, che ama quello che fai. È fantastico. Ci metto tutto me stesso”, quindi queste caratteristiche potrebbero essere valide per qualsiasi genere. Diciamo che la lingua inglese, come quella che parla l'attore statunitense, non fa molta distinzione di genere, quindi non è dato saperlo finché Evans non avrà trovato finalmente la sua dolce metà e sarà pronto a presentarcela (sempre che la dolce metà non sia Dodgers, perché quella la conosciamo già, eccome).

Ma se da un lato non si sa nulla di più circa i criteri di selezione di Chris Evans in fatto di genere, dall'altro invece la cosa certa è che qualsiasi candidato alla selezione deve presentare assolutamente un requisito imprescindibile: deve essere cinofilo. E anche cinefilo, dato che parliamo di uno dei più celebri attori di Hollywood di oggi…

Di seguito vi mostriamo alcuni dei tanti post che attestano il grande amore di Chris Evans per i cani. Dodger (il suo) in primis ma anche tanti altri, come i deliziosi cuccioli con cui è stato immortalato circa due mesi fa su Instagram.

Spettacolo: Per te