Dune 2, la sceneggiatura è pronta

Cinema

Dennis Villeneuve prevede di cominciare a girare il sequel alla fine dell'estate. “La sceneggiatura è quasi del tutto ultimata” ha detto il regista

La sceneggiatura di Dune 2 è praticamente conclusa. Il regista del film, Dennis Villeneuve, ha annunciato che le riprese del secondo capitolo della pellicola cominceranno a breve. 

Dune 2, le parole del regista

approfondimento

Dune 2, Austin Butler in trattativa per interpretare Feyd-Rautha

In un'intervista rilasciata a Collider, Denis Villeneuve ha spiegato come sta procedendo il lavoro su Dune 2. “La sceneggiatura è praticamente finita, ma è sempre un work in progress. Sarà un work in progress fino al final cut, ma direi che è piuttosto definitiva. Ho una sceneggiatura in mano. Al momento siamo in pre-produzione”. In Dune 2 ci saranno ancora più scene girate in IMAX, come spiegato dal regista. “Greig Fraser ed io ci siamo innamorati di questo formato e sicuramente ci sarà una maggiore quantità di girato in IMAX. Ve lo assicuro”. Intanto Villeneuve si prepara alla notte degli Oscar visto che Dune è candidato in ben dieci categorie, tra cui miglior film. “Con la stagione dei premi, è complicato. È come se il mio cervello fosse diviso in due parti che non comunicano fra loro. Comunque non mi lamento”. Villeneuve ha poi spiegato che con il secondo capitolo sente una pressione maggiore. “Per il primo Dune si trattava di introdurre al meglio l’ambientazione e fare in modo che il film venisse apprezzato. Ora invece dobbiamo assicurarci di chiudere al meglio la storia del primo libro e le premesse del primo film. Perciò sì, direi che c’è già molta più pressione per il secondo film”. Il regista ha poi precisato che “non è un sequel inteso come un’altra storia con gli stessi personaggi. Si tratta di una diretta prosecuzione del primo film”.

Dune 2, cosa sappiamo

approfondimento

Dune 3? Il regista Denis Villeneuve vorrebbe girare anche la III parte

In Dune 2 Villeneuve dirigerà nuovamente parte del cast stellare del primo film, ispirato al romanzo di Frank Herbert. Ritroveremo quindi Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya e Javier Bardem. A questi dovrebbero unirsi Florence Pugh, che andrebbe a interpretare la Principessa Irulan Corrino, e Austin Butler, che potrebbe essere Feyd-Rautha, il sadico nipote ed erede del Barone Vladimir Harkonnen. Dune 2 dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche o ottobre 2023. Villeneuve ha anche anticipato che vorrebbe girare anche un terzo lungometraggio, che invece sarà la trasposizione del secondo libro di Frank Herbert, ovvero Messia di Dune.

Spettacolo: Per te