Samuel L. Jackson racconta a Sky Tg24: "Gli ultimi giorni di Tolomeo Grey". Video

Cinema

Denise Negri

"Questa è una storia che poteva essere sviluppata bene solo attraverso una serie televisiva" dice Samuel L. Jackson. L'attore candidato all'Oscar per "Pulp Fiction" nel 1995 è anche produttore esecutivo di questo progetto.  

Arriva dall'11 marzo su Apple tv + (disponibile anche tramite l’app di Sky Q) una serie in sei episodi fortemente voluta da Samuel L. Jackson che de Gli ultimi giorni di Tolomeo Grey è sia protagonista che produttore.

La storia, tratta dall’omonimo libro di Walter Mosling è quella di un uomo dimenticato dalla sua famiglia e da se stesso.

Una demenza senile lo lascia in un costante stato di smarrimento e confusione. L'improvviso aiuto di una sedicenne orfana e di un medico che con un trattamento nuovo gli promette di recuperare momentaneamente la sua memoria, lo porteranno a ripercorrere il suo passato in un viaggio verso verità scioccanti.

“Mi piaceva la storia (anche del libro) - racconta Samuel L. Jackson - perché è un argomento abbastanza inedito sull'intera vita di un uomo. Inizia con un uomo che ha già 94 anni e pian piano esplori la sua esistenza anche attraversando differenti periodi storici e capisci molti avvenimenti sociali che sono successi nel tempo”.

approfondimento

Samuel L. Jackson in "Secret invasion". Le Foto

Un rapporto intenso quello che l’uomo instaura con la giovane ragazza rimasta orfana. Un rapporto che li porterà entrambi ad un profondo cambiamento.

“Il loro, prosegue Jackson, è rapporto molto simbiotico. Lei lo salva e lui le dona quell’amore incondizionato che la ragazzina non ha mai ricevuto prima. Facendo così le regala la possibilità di crescere, fiorire e in un certo senso di liberarsi”.

 

SINOSSI

 

Basato sull'acclamato romanzo dell'autore di best-seller Walter Mosley, Gli ultimi giorni di Tolomeo Grey vede Samuel L. Jackson nei panni di Tolomeo Grey, un uomo malato dimenticato dalla sua famiglia, dai suoi amici e persino da se stesso. Improvvisamente lasciato senza il suo fidato custode e sull'orlo di sprofondare ancora di più in una demenza solitaria, Tolomeo viene assegnato alle cure di un'adolescente orfana, Robyn.

Quando vengono a conoscenza di un trattamento che può ripristinare temporaneamente i ricordi confusi dalla demenza di Tolomeo, inizia un viaggio verso verità scioccanti sul passato, presente e futuro.

Spettacolo: Per te