Downton Abbey 2 - Una nuova era rinviato, le nuove date d'uscita

Cinema

Dopo il rinvio dell'uscita natalizia alla primavera 2022, il sequel del primo film che ha dato seguito alla celebre serie britannica dovrà attendere ancora qualche mese per il debutto in sala

L'avventura dei Crawley di Downton nel mondo che si affaccia agli anni Trenta dovrà attendere ancora un po' prima di essere svelata al pubblico di appassionati e fan che seguono le gesta dei personaggi ideati da Julian Fellowes fin dagli anni Dieci del Duemila.

approfondimento

Downton Abbey II: Una Nuova Era, teaser trailer ufficiale del sequel

“Downton Abbey 2 - Una nuova era”, la cui prima uscita era stata fissata per lo scorso dicembre, poi rinviata a marzo 2022, debutterà sul grande schermo non prima della fine di aprile, stando alle attuali comunicazioni da parte di Focus Features che ha reso nota la nuova data di uscita per i cinema Usa per il prossimo 20 maggio. La pellicola sarà invece disponibile nel Regno Unito a partire dal 29 aprile, data comunicata online anche dalla divisione locale Universal Pictures.

I ritardi della produzione dovuti al Covid

approfondimento

Migliori film in uscita a gennaio 2022 in streaming e al cinema. FOTO

La pandemia ha causato numerosi ritardi alla produzione del sequel della pellicola del 2019 “Downton Abbey” che nella stagione della sua uscita ha incassato oltre centonovanta milioni di dollari in tutto il mondo a conferma di un progetto vincente che meritava un seguito certamente gradito al pubblico. L'attesa per il nuovo lungometraggio, diretto da Simon Curtis che ha preso il posto di Michael Engler dietro la macchina da presa del primo film, è evidente sui social network dove gli utenti hanno espresso il dispiacere per l'ennesimo rinvio del debutto della pellicola. Le riprese, inizialmente fissate pei primi mesi del 2020, sono state avviate solo lo scorso aprile.
Il nuovo lungometraggio riprenderà la storia esattamente da dove era terminata col primo film che aveva annunciato la malattia di Lady Violet, interpretata da Maggie Smith. Come è noto ormai ai fan al passo con la lettura delle anticipazioni che circolano da tempo sull'argomento, l'attrice darà l'addio al suo personaggio a causa di questo nefasto sviluppo della trama, giustificato anche dalla necessità di non impegnare oltre l'attrice ormai ottantasettenne con un lavoro sul set che nelle ultime stagioni è diventato molto rischioso. Dal trailer emerge un altro evento interessante nella storia: il matrimonio tra Tom Branson, interpretato dall'attore Allen Leech, con la signorina Lucy Smith, che ha il volto di Tuppence Middleton.

I nuovi ingressi nel sequel

La vicenda si animerà per l'ingresso di nuovi personaggi che promettono un sequel più animato ed interessante rispetto al film precedente, premiato dal pubblico ma tenuto in scarsa considerazione da parte della critica britannica che ne ha sottolineato la carenza di pathos.
Nel cast di “Downton Abbey 2 - Una nuova era” nuove star entreranno in scena: si tratta di Hugh Dancy, Laura Haddock, Nathalie Baye, Dominic West e Jonathan Zaccaï. Questi ultimi si aggiungeranno ai già noti membri che hanno popolato la serie e il film precedente e anche in questo capitolo non ci sarà posto per Lily James, il cui personaggio, Lady Rose MacClare, è apparso solo nello show per la tv; l'attrice, del resto, è ormai molto impegnata in altre produzioni per la tv e per il cinema.

Spettacolo: Per te