Doctor Strange 2, il fantastico mash up poster di un fan

Cinema

La fanart, realizzata dal digital artist Alexey Kotolevskiy, mescola alcuni elementi del nuovo cinecomic con le atmosfere horror de “La Casa”, cult dei primi anni Ottanta diretto da Sam Raimi

Mancano ancora diversi mesi all'uscita del sequel di “Doctor Strange” ma i fan sono super scatenati. Tra le discussioni sulla trama e le anticipazioni, sui social è apparsa una fanart, opera di Alexey Kotolevskiy, illustratore e graphic designer attivo negli States, nata dall'incrocio delle ispirazioni del nuovo film di Sam Raimi con quelle di uno dei titoli più rappresentativi della lunga carriera del regista e sceneggiatore statunitense: il film in questione è, come è facile intuire, “La Casa”, il cult del 1981.

Il poster di Kotolevskiy su Instagram

approfondimento

Doctor Strange nel Multiverso della Follia, nuovi scatti dal backstage

La rete, e soprattutto Instagram, è il posto perfetto per scovare le produzioni artistiche più curiose e più interessanti quando si parla di cinema e fumetti. Il social network di Meta è una straordinaria vetrina per i creativi di tutto il mondo che spesso usano i propri profili per esprimere la propria fantasia e anche i propri desideri. È il caso di Alexey Kotolevskiy, artista di origini russe trapiantato a New York, che sul suo profilo Instagram ha postato alcune fanart ispirate a “Doctor Strange in the Multiverse of Madness - Doctor Strange nel Multiverso della follia”, l'atteso film di Marvel Studios che arriverà nelle sale italiane dal 4 maggio 2022.

Kotolevskiy, nei suoi fantasiosi poster per il sequel con Benedict Cumberbatch, ha immaginato un carico di atmosfere horror che è difficile credere reale in un film distribuito da Walt Disney Studios. L'ipotesi del disegnatore però non è lontana dall'universo narrativo che ha dato fama e fortuna al regista statunitense di “Doctor Strange 2”, così, nei suoi poster Kotolevskiy realizza un mash up tra i personaggi del cinecomic Marvel e quelli de “La Casa - The Evil Dead”, uno dei film per cui Sam Raimi è maggiormente noto presso il grande pubblico.

Nella mente del creativo, Wanda Maximoff, col costume di Scarlet Witch, si sovrappone a una delle protagoniste del cult dei primi anni Ottanta diventando una vittima di quell'universo spaventoso che ancora oggi continua ad affascinare gli spettatori e non solo.

Un “Doctor Strange 2” più horror?

approfondimento

Migliori film in uscita a gennaio 2022 in streaming e al cinema. FOTO

Il digital artist russo scherza nella didascalia sulla possibilità che “Doctor Strange 2”, possa essere un film più oscuro di quello che immaginiamo, del resto, nel Multiverso Marvel, ogni opzione è aperta e il personaggio di Benedict Cumberbatch potrebbe essere il protagonista perfetto per un'evoluzione in senso terrificante della storia. Le stesse sequenze che hanno visto all'opera lo Stregone Supremo nell'ultimo lungometraggio Marvel, “Spider-Man: No Way Home”, lasciano immaginare che il ritorno del personaggio sul grande schermo non darà il via ad un'avventura tranquilla. Ogni ipotesi è al momento aperta: il conto alla rovescia per il film è ancora lungo.

Spettacolo: Per te