Cry Macho - Ritorno a casa, i primi 10 minuti del film di Clint Eastwood

Cinema

Una piccola parte dell'ultima pellicola diretta e interpretata dal celebre regista è disponibile in streaming gratuitamente

Chi vuole avere un'idea di “Cry Macho - Ritorno a casa”, l'ultimo film diretto e interpretato da Clint Eastwood, può approfittare dei 10 minuti gratuiti disponibili in streaming su Youtube.

Cry Macho - Ritorno a casa, il film

approfondimento

Cry Macho – Ritorno a casa trailer italiano del film di Clint Eastwood

Cry Macho - Ritorno a casa” è noleggio e vendita su Apple Tv app, Amazon Prime Video, Youtube, Google Play, TIMVISION, Chili, Rakuten TV, Microsoft Film & TV, mentre su Sky Primafila e Mediaset Infinity l'ultimo film di Clint Eastwood, 91 anni, è solo a noleggio. Cry Macho racconta la storia di Miko (Eastwood), un ex campione di rodeo e addestratore di cavalli che accetta per soldi di riportare in Texas il piccolo Rafa, attualmente in Messico con sua madre alcolizzata. Nel viaggio di ritorno Miko e Rafa si aiuteranno a vicenda: il giovane crescerà e capirà qualcosa della vita, Miko farà un bilancio della propria, affrontando i suoi sensi di colpa. Il film è tratto dal romanzo omonimo di N. Richard Nash pubblicato nel 1975. Del film fanno parte anche Eduardo Minett nel ruolo del ragazzo, Rafo, al suo debutto cinematografico, Natalia Traven (“Collateral Damage”, “Soulmates” per la TV) in quello di Marta, Dwight Yoakam (“Logan Lucky”, “Sling Blade”) interpreta l’ex impiegato di Mike, Howard Polk. Il cast include inoltre Fernanda Urrejola (“Blue Miracle”, “Narcos: Mexico” per Netflix) nel ruolo di Leta e Horacio Garcia-Rojas (“Narcos: Mexico” per Netflix, “La querida del Centauro” per la TV) in quello di Aurelio. Sceneggiatori della pellicola son Nick Schenk e lo stesso autore del libro, N. Richard Nash. Albert S. Ruddy, Tim Moore e Jessica Meier sono i produttori del film, con David M. Bernstein come produttore esecutivo.

Cry Macho - Ritorno a casa, le parole di Clint Eastwood

approfondimento

Clint Eastwood torna in sella nel film western Cry Macho

In un’intervista con il Los Angeles Times per la promozione del film, Clint Eastwood ha dichiarato: “Non ho lo stesso aspetto di quando avevo vent’anni. E allora? Questo significa solo che ci sono ruoli più interessanti da interpretare”. Nonostante l'età avanzata, in Cry Macho ci sono molte scene d'azione, tra cui una in cui Eastwood tira un pugno. “Potrebbe non essere buono come quelli che ho tirato in passato, ma è stato divertente farlo”, ha rivelato. Il regista è anche salito a cavallo per la prima volta da “Gli spietati”, trent'anni fa. “Il wrangler era preoccupato – ha spiegato - 'Fai attenzione, fai attenzione’. Aveva paura che finissi col sedere per terra. Ma se tratti il cavallo come un amico, lui si prenderà cura di te”.

Spettacolo: Per te