Spider-Man: No Way Home, il nuovo trailer del film con Tom Holland

Cinema

Il trailer mostra una visione differente su Doctor Octopus, interpretato da Alfred Molina, ma soprattutto evidenzia una netta distanza tra Spider-Man e Doctor Strange

È finalmente stato pubblicato il secondo trailer di Spider-Man: No Way Home. Un filmato a dir poco spettacolare, ricco di scene inedite, che regala allo spettatore una visione differente su quanto accadrà nel film, al cinema da dicembre 2021.

approfondimento

Spider-Man: No Way Home, dalle foto leak alle parole di Tom Holland

L’ultima avventura di Tom Holland nel celebre costume, almeno per quanto riguarda questa trilogia, promette davvero scintille. La data d’uscita è stata anticipata, seppur di poco. In Italia Spider-Man: No Way Home arriverà il 15 dicembre 2021, ovvero due giorni prima rispetto agli Stati Uniti.

Spider-Man: No Way Home, trailer

approfondimento

Spider-Man, la nuova foto ufficiale dal film No Way Home

É chiaro fin da subito come in questo terzo capitolo standalone dedicato allo Spider-Man di Tom Holland ci sarà maggior spazio per MJ e Ned, ovvero Zendaya e Jacob Batalon. Il gruppo si metterà all’opera per riuscire a fronteggiare il pericolo che incombe su New York. È anche possibile vederli tutti insieme confrontarsi animatamente con Doctor Strange dopo il disastro che sta per abbattersi su tutti loro.

Non sarà Peter Parker a viaggiare nel Multiverso, come si sarebbe potuto pensare inizialmente. Saranno invece i vari nemici di Spider-Man di differenti dimensioni a raggiungerlo. È come se tutti loro fossero guidati da un destino comune, che li spinge sugli stessi binari, che conducono a una battaglia con l’Uomo Ragno.

Spazio dunque a Electro, Sandman, Green Goblin, Lizard e quello che parrebbe essere New Goblin. Maggior rilevanza viene però data a Doc Ock. Il personaggio di Alfred Molina non è rappresentato soltanto in veste da combattimento. Lo scontro con Peter viene mostrato ma durante lo stesso si rende conto della differente identità dell’eroe. Qualcosa pare dunque cambiare. In una scena lo si vede parlare serenamente con Spidey, MJ e Ned, rivelando il proprio nome e probabilmente confrontandosi con loro su quanto accaduto.

approfondimento

Spider-Man: No Way Home, il regista: "È come uno Spider-Man: Endgame!"

Tutto ciò pare portare Peter e Strange su strade differenti. Lo stregone ritiene vi sia un solo modo per risolvere tutto ciò, ovvero eliminare la minaccia proveniente dagli altri universi. Ma se ci fosse un altro modo? Spider-Man spera si possa evitare tanta violenza, ma le sue azioni potrebbero come sempre avere delle enormi conseguenze. Vediamo infatti MJ precipitare nel vuoto, in una scena che chiaramente richiama quella di Gwen Stacy. Anche in questo caso Peter si getta nel vuoto per salvarla. Riuscirà a fare in tempo?

Ecco il cast principale di Spider-Man: No Way Home:

  • Tom Holland
  • Zendaya
  • Jacob Batalon
  • Marisa Tomei
  • Jon Favreau
  • Alfred Molina
  • Willem Dafoe
  • Jamie Foxx

Anche in questo trailer non sono stati mostrati gli Spider-Man di Tobey Maguire e Andrew Garfield. I fan però continuano a credere che questa grande rivelazione ci sarà nell’arco della pellicola, magari nella fase finale dello scontro, quando Tom Holland si mostrerà quasi battuto.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.