Spider-Man: No Way Home, il regista Jon Watts: "È come uno Spider-Man: Endgame!"

Cinema

Camilla Sernagiotto

Il director del ventisettesimo film del Marvel Cinematic Universe parla della sua attesissima pellicola definendola "ambiziosa" come "Avengers: Endgame". Un’opera epocale per il mitico Peter Parker di Tom Holland, l’Uomo Ragno che dal 2016 viene interpretato dal giovane attore britannico nei film della Marvel. Questa nuova prova che lo vedrà calarsi ancora una volta nella celeberrima tutina rossa e blu uscirà nei cinema statunitensi il 17 dicembre 2021, dopo svariati rimandi a causa della pandemia di Covid-19

Spider-Man: No Way Home sarà un qualcosa di epico ed epocale, come Avengers: Endgame. A garantirlo è uno che del film ne sa “abbastanza”: Jon Watts, il regista.

Intervistato da Empire, il director statunitense a cui dobbiamo questo ventisettesimo film del Marvel Cinematic Universe ha definito la sua attesissima opera come, sue esatte parole, “uno Spider-Man: Endgame”. E a queste sue parole è seguita una risata. Ma la risata non è certo per prenderci in giro, tutt'altro: pare davvero che la pellicola in uscita sia qualcosa di epocale per il mitico Peter Parker di Tom Holland, l’Uomo Ragno che dal 2016 viene interpretato dal giovane attore britannico nei film della Marvel.

Quest'ultimo atto della trilogia capitanata da Holland arriverà nei cinema statunitensi il 17 dicembre 2021, dopo svariati rimandi causati dalla pandemia di Covid-19.

Le parole del regista

approfondimento

Spider-Man: Un nuovo universo 2, attenzione al Multiverso: FOTO

Per dare un'idea più concreta della portata di questo film, che vuole proprio essere un film-evento stando alle parole di Jon Watts, il regista ha trovato un paragone assai impegnativo. Ma garantisce che non verranno deluse le aspettative.

“È come uno Spider-Man: Endgame! (Ride). Quando ho presentato l'idea dicevo a me stesso: ‘Sarebbe fantastico se riuscissimo a farlo sul serio’. Tom Holland, sull'idea di riproporre ex-nemici famosi, mi disse: ‘Ma non funzionerà mai. Non riuscirai a convincere tutti a fare quello che devono fare. Non succederà!’ Ed è successo. È un delirio!”, ha dichiarato Watts ai microfoni di Empire.

 

ATTENZIONE SPOILER!!! Ormai le informazioni che seguono sono cose risapute, tuttavia vi avvisiamo che ciò che state per leggere contiene degli spoiler.

 

Quel “delirio” di cui ha parlato Jon Watts a Empire si riferisce all'esplosione dello Spideverse e alle apparizioni certe del dr. Octopus di Alfred Molina, che arriva dritto dritto dalla trilogia di Sam Raimi, e di Jamie Foxx come Electro, che giunge da Amazing Spider-Man 2. Qualcuno parla anche della possibile presenza del Goblin di Willem Dafoe. Dire che l’hype è “agli irti colli” è poco.

Il film

approfondimento

Spider-Man - No Way Home, Tom Holland: "la fine della saga"

Spider-Man: No Way Home è il film diretto da Jon Watts nel 2021 e basato sull'omonimo personaggio della Marvel Comics.
La pellicola è co-prodotta da Columbia Pictures e Marvel Studios e verrà distribuita da Sony Pictures.

 

Si tratta del sequel di Spider-Man: Far from Home (2019) ed è il ventisettesimo film del Marvel Cinematic Universe (MCU).


Spider-Man: No Way Home è stato scritto da Chris McKenna ed Erik Sommers e vede Tom Holland nel ruolo del protagonista, Peter Parker/Spider-Man.

Fanno parte del cast anche Zendaya, Benedict Cumberbatch, Jon Favreau, Jacob Batalon e Marisa Tomei.

La trama

approfondimento

Spider-man No Way Home: il trailer ufficiale e la data d'uscita. VIDEO

Spider-Man: No Way Home incomincia dopo gli eventi raccontati in Spider-Man: Far from Home.

L’esistenza di Peter Parker verrà stravolta dopo che Mysterio svela al mondo intero la sua seconda identità, quella supereroica.

 

A quel punto Peter Parker dovrà a tutti i costi fare dimenticare a tutti che lui è Spider-Man, così chiederà aiuto a Stephen Strange.
Il Dottor Strange (lo "Stregone Supremo", quel "Mago Supremo" che ben conosce potenti incantesimi e arti occulte) userà la magia per aiutare Peter, tuttavia il suo incantesimo non andrà a buon fine e Parker si ritroverà così a dover affrontare nuovi nemici che arrivano da altri universi.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.