C'era una volta a Hollywood, il trailer del primo libro di Quentin Tarantino

Cinema

Il primo romanzo di Quentin Tarantino farà il proprio esordio in Italia dall’1 luglio 2021. Il testo ideale per chiunque ami il celebre regista e abbia adorato il suo ultimo lavoro al cinema

“C’era una volta a Hollywood” è l’ultimo film di Quentin Tarantino, giunto al cinema nel 2019. Candidato a dieci premi Oscar e vincitore di due, per Brad Pitt come miglior attore non protagonista e Barbara Ling e Nancy Haigh per la miglior scenografia.

I fan si chiedono cosa farà il celebre regista dopo il suo ultimo film, che non dovrebbe essere poi così distante nel tempo, stando ai suoi annunci passati. Nulla vieta un ripensamento e nuove pellicole negli anni a venire ma, stando al recente trailer diffuso, Tarantino è già pronto alla sua nuova vita. Ha fatto il proprio debutto il suo primo libro, legato a doppio filo a “C’era una volta a Hollywood”.

Il libro di C'era una volta a Hollywood, cosa aspettarsi

approfondimento

I migliori film da vedere a giugno

Il primo romanzo di Quentin Tarantino, “C’era una volta a Hollywood”, farà il proprio esordio nelle librerie italiane dall’1 luglio. Edito da La Nave di Teseo, si tratta della versione narrativa ampliata della sceneggiatura del film.

Un testo molto atteso dai fan, che finalmente viene lanciato con un trailer a dir poco intrigante. Spazio a molte immagini del film, non finite nel montaggio finale della pellicola. Che tutto questo possa portare a una director’s cut del film? Chi può dirlo, anche se pare difficile pensare a qualcosa del genere durante la fase di lancio del romanzo, che potrebbe sfruttare proprio questo presunto montaggio integrale. 

approfondimento

Festa del Cinema di Roma 2021, ospiti Quentin Tarantino e Tim Burton

L’editore italiano ha così proposto la sinossi del testo:

Rick Dalton è un attore che vanta alle proprie spalle una carriera esaltante nel cinema in bianco e nero. Tutto cambia frettolosamente, però, nella Hollywood degli anni ’60. Ci si ritrova a diventare “vecchi” in un lampo. Dalton deve dunque lottare per ottenere un ruolo in una serie TV americana o in un film girato in Italia con Virna Lisi o Gina Lollobrigida.

Al suo fianco c’è sempre il fedele Cliff Booth, veterano di guerra che ha avuto una vita alquanto movimentata. Da anni è la sua controfigura sul set. Al tempo stesso è il suo autista, amico e confidente. La loro vita si muove tra una festa di Roman Polanski, la ricerca di un ruolo degno e la rivalità con Steve McQueen e Bruce Lee.

Alle loro spalle si muove un giovane deluso da Hollywood, pronto a giurare vendetta per aver visto spegnersi i suoi sogni di gloria. Ha creato una comunità hippy fuori città ed è pronto a scatenare l’infero su Cielo Drive. Il primo romanzo di Quentin Tarantino è una storia di desiderio e riscatto tra le stelle di Hollywood: mentre tutto sta cambiando, la forza dell’immaginazione appare come una sirena a cui è difficile resistere.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.