Babylon, Max Minghella e Flea nel cast del film di Damien Chazelle

Cinema

Camilla Sernagiotto

©Getty

Il regista di "La La Land", insignito di due Golden Globe, un Premio BAFTA e l'Oscar per la miglior regia (è il più giovane regista della storia degli Oscar ad aver vinto il premio), torna dietro la cinepresa dopo "First Man - Il primo uomo" del 2018. E lo fa chiamando a raccolta attori da chapeau (e non solo dalla settima arte ma anche dalle sette note, come il bassista dei Red Hot Chili Peppers, che già aveva recitato in "Ritorno al Futuro" Parte II e Parte III, tra gli altri)

Dopo aver diretto nel 2016 La La Land, Damien Chazelle è uno dei registi più quotati di Hollywood. Insignito di due Golden Globe, un Premio BAFTA e l'Oscar per la miglior regia (diventando il più giovane regista della storia degli Oscar ad aver vinto il premio), il suo nome è diventato sinonimo di buon cinema.


Quindi il suo nuovo film intitolato Babylon è sulla bocca di tutti, sia nella settima arte sia nelle sette note. Queste ultime, infatti, sono simboleggiate da Flea, il mitico bassista dei Red Hot Chili Peppers che reciterà della nuova pellicola diretta da Chazelle.
Oltre al musicista, è stata già annunciata la presenza, tra gli altri, anche di Max Minghella, l'attore, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico famoso per la sua partecipazione a The Handmaid’s Tale (e per essere il figlio del celeberrimo Anthony, anche).

Il cast di Babylon

approfondimento

Babylon, posticipata la data di uscita del film con Brad Pitt

Il cast diventa quindi una parata di stelle, tra cui spiccano i nomi di Margot Robbie, Brad Pitt, Diego Calva, Jovan Adepo, Li Jun Li, Katherine Waterston, Max Minghella, Flea, Samara Weaving,  Rory Scovel, Lukas Haas (che ha già lavorato con il regista sul set del suo ultimo film, First Man), Eric Roberts, P.J. Byrne e Damon Gupton.

Sarà un dramma d'epoca ambientato negli anni Venti e si vocifera che sarà Rated R. Quest'ultima è la sigla adottata negli Stati Uniti per indicare le pellicole vietate ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto, quindi prepariamoci a una pellicola in salsa molto piccante...

Per ora della trama si sa pochissimo, quasi nulla, eccezion fatta per l'ambientazione.
La sceneggiatura sarà scritta dallo stesso Damien Chazelle e l'uscita nelle sale cinematografiche è prevista per il dicembre 2022, con una distribuzione più estesa a partire dall'inizio del 2023.

I produttori esecutivi saranno Olivia Hamilton, Matt Plouffe, Marc Platt, Tobey Maguire, Helen Estabrook e Adam Siegel.

Spettacolo: Per te