Il cattivo poeta, il trailer del film con Castellitto nei panni di Gabriele D'Annunzio

Cinema

Camilla Sernagiotto

È stato diffuso il video che anticipa le immagini che vedremo nel film diretto da Gianluca Jodice in cui l'attore interpreta il celebre scrittore, poeta e drammaturgo, simbolo del decadentismo. La pellicola arriverà al cinema il 20 maggio

Sul canale ufficiale di YouTube di 01 Distribution è stato diffuso il trailer del film Il cattivo poeta, opera prima di Gianluca Jodice in cui compare Sergio Castellito nel ruolo di Gabriele D'Annunzio e che arriverà al cinema il 20 maggio.

La pellicola ambienta nel 1936 le vicende di Giovanni Comini, il più giovane federale italiano a cui viene assegnato il compito di vigilare su Gabriele D'Annunzio per cercare di evitare che questo personaggio riesca in qualche modo a nuocere all'immagine di Mussolini e della Nazione.

A interpretare il personaggio di Giovanni Comini è Francesco Patanè. Oltre a lui e a Castellitto, nel cast troviamo anche Tommaso Ragno (nei panni di Giancarlo Maroni), Clotilde Courau (alias Amélie Mazoyer), Fausto Russo Alesi (nei panni di Achille Starace), Massimiliano Rossi (è il Commissario Rizzo) ed Elena Bucci (aka Luisa Baccara).

Matteo Rovere e Andrea Paris sono i produttori di questa coproduzione italo-francese  che vede collaborare Ascent Film e Bathysphere con Rai Cinema. Il film è distribuito da 01 Distribution, che ne ha da poco diffuso il trailer in rete.

Il cattivo poeta, la sinossi ufficiale del film

approfondimento

Sergio Castellitto, la carriera di un grande del cinema italiano

"1936. Giovanni Comini è stato appena promosso federale, il più giovane che l’Italia possa vantare. Ha voluto così il suo mentore, Achille Starace, segretario del Partito Fascista e numero due del regime. Comini viene subito convocato a Roma per una missione delicata: dovrà sorvegliare Gabriele d’Annunzio e metterlo nella condizione di non nuocere… Già, perché il Vate, il poeta nazionale, negli ultimi tempi appare contrariato, e Mussolini teme possa danneggiare la sua imminente alleanza con la Germania di Hitler. Ma al Vittoriale, il disegno politico di cui Comini è solo un piccolo esecutore inizierà a perdere i suoi solidi contorni e il giovane federale, diviso tra la fedeltà al Partito e la fascinazione per il poeta, finirà per mettere in serio pericolo la sua lanciata carriera".

Questa è la sinossi ufficiale dell'attesa pellicola Il cattivo poeta, in arrivo nelle sale cinematografiche il 20 maggio.

Spettacolo: Per te