Steven Soderbergh sarà il regista del film HBO KIMI con Zoe Kravitz

Cinema

Terzo film frutto dell’accordo tra il celebre regista e HBO Max, dopo “Let Them All Talk” e “No Sudden Move”

“KIMI” sarà il nuovo film diretto da Steven Soderbergh, realizzato per WarnerMedia, che approderà su HBO Max. Scelta la protagonista, che sarà Zoe Kravitz, la cui carriera attoriale è definitivamente esplosa, tra televisione e cinema. Un progetto che promette di regalare soddisfazioni a pubblico e critica, considerando i nomi coinvolti.

approfondimento

I migliori film da vedere a febbraio

Al di là del valore dell’interprete principale, Soderbergh rappresenta una vera e propria garanzia, considerando i successi collezionati in carriera. Tre nomination agli Oscar, di cui una vittoria per “Traffic” come miglior regista. Una filmografia che vanta, tra gli altri, film come “Sesso, bugie e videotape”, Erin Brockovich”, “Traffic”, “Ocean’s Eleven” e “Contagion”.

L’altra grande garanzia è data dal nome di David Koepp. Suo lo script che verrà utilizzato per la pellicola. Per lui un ruolo anche da produttore, insieme con Michael Polaire. Il nome dello sceneggiatore è di quelli a dir poco celebri a Hollywood, avendo lavorato a pellicole entrate di diritto nell’immaginario comune. Eccone alcune indimenticabili:

·         La morte ti fa bella

·         Jurassic Park

·         Carlito’s Way

·         Mission: Impossible

·         Spider-Man

KIMI, la trama

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a febbraio

Il film sarà totalmente incentrato sulla figura di una donna affetta da agorafobia. La sua vita si ritrova posta dinanzi a uno snodo cruciale. Nel corso di un controllo di routine di un flusso di dati, scopre le prove di un violento crimine.

Prova a fare qualcosa in prima persona, informando i piani alti dell’azienda per la quale lavora, ma ciò che si ritrova contro è una forte resistenza e un mondo burocratico che rende impossibile agire. Non intende ignorare la vicenda ma, al tempo stesso, si rende conto che l’unico modo per fare giustizia è tentare, a fatica, di lasciare il proprio appartamento.

Steven Soderbergh, accordo con HBO Max

“KIMI” è il terzo film di Soderbergh dall’annuncio dell’accordo con HBO Max. Un contratto fruttuoso per ambo le parti, fino a oggi, considerando la repentinità delle produzioni realizzate. Il primo titolo proposto è “Let Them All Talk”, uscito sulla piattaforma a dicembre 2020. Un film con protagonista Meryl Streep, che segue la storia di una celebre scrittrice. Convocata nel Regno Unito per ritirare un prestigioso premio letterario, prende parte a una crociera a bordo del transatlantico Queen Elizabeth II. Con le vi sono le sue due migliori amiche e sua nipote. Nel corso del viaggio, però, si ritroveranno a fronteggiare vecchie ferite, rancori e rimpianti.

 

Il secondo film, in uscita, è “No Sudden Move”, che verrà rilasciato nel corso del 2021. Un cast stellare, con Matt Damon, Jon Hamm, Don Cheadle, Amy Seimetz, Benicio Del Toro, David Harbour, Ray Liotta, Kieran Culkin e Brendan Fraser.

 

Trama ambientata a Detroit nel 1955. Si seguono le vicende di una banda composta da tre piccoli criminali. Viene loro affidato un incarico apparentemente semplice. Devono rubare un documento. Il piano però non va affatto come previsto, con il trio pronto a mettersi sulle tracce di chi li ha ingaggiati. Il tutto in una città in fase di trasformazione per le questioni razziali.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.