Chris Pratt sostituirà Harrison Ford nel prequel di Indiana Jones?

Cinema

Le ultime indiscrezioni vorrebbero la produzione di un prequel con Chris Pratt nei panni di un giovane Indy

Da tempo ormai si vocifera di un possibile nuovo film della saga di “Indiana Jones” senza Harrison Ford. Tante le ipotesi paventate, dal prequel al sequel, fino al reboot. Per il momento, però, nessun dubbio sulla presenza del celebre attore nei panni dell’amatissimo protagonista nel prossimo film annunciato da Disney nel corso dell’Investor Day.

approfondimento

Disney, tutti gli annunci dell’Investor Day

Si tratta però del suo film d’addio al franchise e, così come avviene per James Bond, sono stati ufficialmente avviati i toto-Indiana Jones. Grande curiosità in merito al nome che potrebbe ricevere tra le mani un testimone così gravoso. Il problema non è rappresentato soltanto dal fatto di dover individuare un attore altrettanto amato dal grande pubblico. L’ostacolo principale è riuscire a scovarne uno che abbia altrettanto carisma. Il personaggio, infatti, ne richiede un bel po’.

approfondimento

James Bond, tutti i nomi in corsa per sostituire Daniel Craig

Restando in ambito rumors, si è tornati a parlare di Chris Pratt come possibile nuovo Indy. Difficile pensare la produzione possa operare un reboot. Si tratterebbe di un’operazione alquanto rischiosa. È più probabile, invece, che si vada a proporre al pubblico un’analisi approfondita del passato del personaggio.

Il futuro di Indiana Jones

Stando a quanto riportato da Daniel Richtman, Lucasfilm starebbe seriamente prendendo in considerazione l’idea di ingaggiare Chris Pratt. Il progetto riguarderebbe dei film prequel, nei quali verrebbe proposta una versione giovanile di Indiana Jones.

Nuove avventure ambientate nel passato, che possano ricollegarsi alla narrativa del personaggio già proposta nei film cult della saga. Stando a quanto emerso, il prossimo film potrebbe preparare in qualche modo il terreno per questo salto nel tempo all’indietro. Non è da escludere che si possa far riferimento ad alcune avventure passate, da mostrare poi in maniera dettagliata in futuro con Chris Pratt come protagonista.

I fan attendono intanto il nuovo capitolo, “Indiana Jones 5”, che vedrà Harrison Ford dare l’addio all’amato personaggio, così come fatto con Han Solo in “Star Wars”. L’uscita in sala è prevista per il 29 luglio 2022.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.