Deadpool 3 si farà: sarà vietato ai minori e parte dell'MCU

Cinema

Kevin Feige spiega come il film non verrà girato nel corso del 2021. Il calendario Marvel del prossimo triennio è già molto ricco: eccolo di seguito

Svariati i temi toccati da Kevin Feige durante l’intervista rilasciata a “Collider”. Il presidente dei Marvel Studios ha, tra le altre cose, confermato la messa in produzione di “Deadpool 3”. Il personaggio portato sullo schermo da Ryan Reynolds non è di certo dei più politicamente corretti ma, nonostante questo, non è possibile ignorare il successo planetario riscosso.

approfondimento

Disney, tutti gli annunci dell’Investor Day

Il film si farà e verrà data libertà d’azione a Reynolds, considerando come verrà vietato ai minori. Non sarà un film chiamato a soddisfare le aspettative di tutti. Una pellicola eccessiva, come da aspettative, riservata a un determinato target: “Attualmente stiamo lavorando allo script. Il film sarà Rated-R. A supervisionare il tutto c’è Ryan Reynolds. Le riprese, però, non verranno effettuate nel corso del 2021. Ryan è molto impegnato e poi abbiamo già svariati progetti annunciati sui quali è necessario lavorare”.

approfondimento

Disney ha annunciato 10 serie TV Marvel e Star Wars

Feige ha inoltre confermato come Deadpool entrerà ufficialmente a far parte dell’MCU. Fino a questo momento era infatti rimasto ai margini dell’universo narrativo, senza mai cimentarsi nel complesso intreccio proposto in sala: “Si tratta di un personaggio differente da avere nell’MCU. Ryan è una vera e propria forza della natura, il che rende letteralmente straordinario il fatto di poterlo vedere mentre porta in vita il personaggio”.

I prossimi film Marvel

approfondimento

Hollywood, nuovi film pronti al rinvio nel 2021

La Marvel ha grandi progetti per il prossimo futuro. Guardando al 2021, 2022 e 2023 sono ben 12 i film in calendario:

  • 7 maggio 2021: Black Widow
  • 9 luglio 2021: Shang-Chi e la leggenda dei dieci cerchi
  • 5 novembre 2021: Gli Eterni
  • 17 dicembre 2021: Spider Man 3 (titolo provvisorio)
  • 25 marzo 2022: Doctor Strange and the Multiverse of Madness
  • 6 maggio 2022: Thor: Love and Thunder
  • 8 luglio 2022: Black Panther 2
  • Metà 2022: Blade
  • 11 novembre 2022: Captain Marvel 2
  • Inizio 2023: Guardiani della Galassia Vol. 3
  • 2023: Ant-Man and the Wasp: Quantumania
  • 2023: Fantastici 4

Black Widows” sarà il primo film della Fase 4. Previsto per il 7 maggio 2021, potrebbe subire un nuovo rinvio, tenendo conto del lento processo di vaccinazione in atto. Una pellicola che segnerà il definitivo addio di Scarlett Johansson al MCU. Ambientato poco dopo i fatti di “Captain America: Civil War”, questo titolo propone una visione più approfondita sul passato di Vedova Nera.

Shang-Chi e la leggenda dei dieci cerchi” si concentrerà su personaggi non ancora introdotti al cinema. Shang-Chi è il primo supereroe orientale e si scontrerà contro il vero Mandarino, non quello proposto da Ben Kingsley in “Iron Man 3”.

Gli Eterni” introdurrà un gruppo di supereroi dal potere immane. Si tratta di una potente razza di esseri extra-terrestri, la cui presenta è richiamata dallo scontro tra Avengers e Thanos. Dovranno riunire le proprie forze contro il più antico nemico dell’umanità, i Devianti.

Spider-Man 3” potrebbe essere un film rivoluzionario. Dovrebbe sfruttare il multiverso, proponendo tre versioni differenti di Peter Paker, con Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield fianco a fianco.

Doctor Strange and the Multiverse of Madness” vede Stephen Strange proseguire nelle ricerche sulla Gemma del Tempo. Un Vecchio amico, ora divenuto nemico, proverà a distruggere tutti gli stregoni sulla Terra.

Thor: Love and Thunder” è molto atteso, considerando come Natalie Portman farà ritorno sul set e stavolta sarà lei a impugnare Mjollnir. Nei panni del villain ci sarà invece Christian Bale, ovvero Gorr, il macellatore di dei.

Black Panther 2” è un film ancora avvolto nel mistero. Renderà di certo omaggio a Chadwick Boseman, che non verrà riproposto in versione digitale. Più che puntare su un nuovo protagonista, potrebbe approfondire altri personaggi del Regno di Wakanda.

Blade” farà il suo debutto nel MCU, con Mahershala Ali nei panni del diurno. Prenderà il posto di Wesley Snipes ma, per ora, non si hanno informazioni sulla trama. Stesso discorso per “Captain Marvel 2”, che segnerà il ritorno ufficiale di Carol Denvers dopo i fatti di “Avengers: Endgame”.

Guardiani della Galassia 3” potrebbe incentrarsi sulla ricerca di Gamora dopo gli eventi di “Avengers: Endgame”. Non vi sono però conferme ufficiali. Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas e Michelle Pfeiffer faranno ritorno in “Ant-Man and the Wasp: Quantumania”. Nessuna info sulla trama.

Pronto, infine, un nuovo rilancio per i “Fantastici 4”. Non si ha alcuna informazione in merito, neanche per quanto concerne il cast. È però possibile si torni alle origini del gruppo, come fatto nei primi adattamenti di inizio anni Duemila.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.