Wonder Woman 3, il film si farà

Cinema

La Warner ha annunciato ufficialmente che le avventure della supereroina della DC comics avranno un terzo capitolo, ma bisognerà  attendere, considerando che Patty Jenkins dirigerà “Star Wars: Rogue Squadron”

“Wonder Woman” è finalmente giunto nei cinema statunitensi e su HBO Max. Questa non è però l’unica notizia positiva per i fan della saga dedicata all’eroina DC. È stato infatti confermato il terzo sequel: “Wonder Woman 3” si farà.  Ad annunciarlo è stata direttamente la Warner. Ancora protagoniste Gal Gadot sul set e Patty Jenkins dietro la macchina da presa, come regista e sceneggiatrice.

approfondimento

Gal Gadot, le foto della Wonder Woman del cinema

Non sono stati rivelati ulteriori dettagli della produzione ma, stando a quanto trapelato, l’idea sarebbe quella di proporre il capitolo finale della trilogia dedicata al personaggio. Non è dato sapere se Gal Gadot interromperà qui la sua collaborazione con Warner Bros per quanto concerne questo franchise. Di certo la trama raccontata fino a questo punto otterrà la sua degna conclusione.

Wonder Woman 3, cosa sappiamo

approfondimento

I migliori film di Gal Gadot

In merito alla produzione del terzo film di “Wonder Woman” si è espresso Toby Emmerich, capo della Warner Bros: “I fan di tutto il mondo continuano ad apprezzare Diana Prince. Considerando questo e l’ottima apertura di ‘Wonder Woman 1984’ nel fine settimana, siamo felici di poter proseguire la sua storia con le nostre vere Wonder Women, Gal e Patty. Torneranno per concludere questa trilogia cinematografica a lungo pianificata”.

approfondimento

Disney, tutti gli annunci dell’Investors Day

Il coinvolgimento della regista consente di avanzare un’ipotesi sui tempi di realizzazione del terzo capitolo. Patty Jenkins ha infatti accettato di dirigere il prossimo film in uscita al cinema della saga di “Star Wars”. Il titolo è “Star Wars: Rogue Squadron”, dedicato ai celebri piloti ribelli. Disney ha annunciato l’uscita della pellicola nel 2023, il che rende a dir poco improbabile l’arrivo sul set con Gal Gadot prima di quella data. I fan dovranno probabilmente attendere il 2024 per veder conclusa la trilogia.

Wonder Woman 1984, trama e data d’uscita

approfondimento

Disney, 10 serie TV Marvel e Star Wars

Il secondo film della saga di “Wonder Woman”, con protagonista Gal Gadot, ha già fatto il suo ottimo esordio negli Stati Uniti, tra cinema e HBO Max. In Italia occorrerà invece attendere il 28 gennaio 2021 per poterlo apprezzare.

Pellicola ambientata durante gli anni ’80, sequel diretto del primo titolo. La trama è posta in piena Guerra Fredda. Diana Prince lavora per il governo americano come spia ed è stata posta sulle tracce di un’altra spia sovietica. Il suo nome è Barbara Ann Minerva, ma tutti la conoscono come Cheetah. Le sue grandi abilità sono state poste al servizio del male a causa della parte più “bestiale” di sé.

Cheetah non è però l’unico villain che Wonder Woman si ritrova a dover fronteggiare. Dovrà fare i conti anche con un perfido uomo d’affari, Maxwell Lord. Al suo fianco avrà però il volto noto di Steve Trevor per aiutarla anche in quest’avventura.

Ecco il cast principale del film:

  • Gal Gadot: Diana Prince
  • Kristen Wiig: Cheetah
  • Pedro Pascal: Maxwell Lord
  • Chris Pine: Steve Trevor
  • Robin Wright: Antiope
  • Connie Nielsen: Hippolyta

Spettacolo: Per te