Alien, un nuovo film in lavorazione: parola di Ridley Scott

Cinema

Ridley Scott annuncia un nuovo film di “Alien”, spiegando di voler raccontare il mistero delle uova del facehugger

Ridley Scott non intende dire addio al mondo di “Alien”. Il celebre regista sembra infatti avere ancora molte idee per arricchire questo amato universo narrativo. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a “Forbes”, ha spiegato come un nuovo film del franchise sia in realtà già in lavorazione.

Ad oggi “Alien” ha incassato ben 1,3 miliardi di dollari nel mondo. Entrate relative unicamente al botteghino. L’ultima volta che il pubblico si è recato in sala per apprezzarne un capitolo è stato nel 2017, quando sul grande schermo venne proiettato “Covenant”. Apprezzamenti e critiche per questo nuovo percorso narrativo, ambientato nel passato. Ridley Scott non sembra però intenzionato a farsi scoraggiare da pubblico e critica. Il regista tira infatti dritto per la propria strada, anche se forse per ora metterà un freno ai prequel.

approfondimento

I migliori film con alieni

Ecco le sue parole sul nuovo film, del quale non si hanno ancora informazioni rilevanti: “Sono in corso i lavori per un nuovo film. Abbiamo seguito una strada con ‘Prometheus’ e ‘Covenant’, così da reinventarci. Se mai faremo ritorno ancora più indietro è in dubbio. Sembra infatti sia bastato ‘Prometheus’”.

La voglia di proseguire il racconto c’è ma, com’è chiaro, si registra la necessità di cambiare le carte in tavola. Come spiegato da Scott in una precedente intervista a “Hollywood Reporter”, senza evoluzione lo scherzo diventa vecchio: “Credo ci sia molto da vedere in ‘Alien’. È però necessario ri-evolvere. Quando realizzavo il primo film mi sono sempre chiesto perché questa creatura aliena viaggi in una sorta di navicella da guerra, che trasporta un carico di uova. Qual era lo scopo del veicolo e quale lo scopo delle uova. Ecco cosa dovremmo mettere in discussione”.

Raised by Wolves, la nuova serie di Ridley Scott

Gli amanti di Ridley Scott non dovranno attendere il prossimo “Alien” per apprezzare il suo nuovo progetto. Il regista ha infatti completato il lavoro per una nuova serie TV per “HBO Max”, dal titolo “Raised by Wolves”.

Uno show fantascientifico molto atteso. Al centro della trama vi sono due androidi, che vengono incaricati di allevare dei bambini umani. Il tutto avviene su un misterioso pianeta inesplorato. Col tempo la colonia umana cresce in numero ma le differenze religiose ne mettono a repentaglio il futuro. Gli androidi si rendono ben presto conto che riuscire ad avere il controllo delle credenze umane è un compito alquanto complesso. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.