I 60 anni di Sean Penn: quante ne sai sull'attore? FAI IL QUIZ

Cinema

Floriana Ferrando

©Getty

Il 17 agosto la star spegne sessanta candeline. Sai che la sua prima esperienza in tv è stata in una puntata della serie anni ‘70 - ‘80 La casa nella prateria? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul divo del cinema. GIOCA CON NOI E RISPONDI AL QUIZ

Due premi Oscar, un Golden Globe, la Coppa Volpi: la carriera di Sean Penn (FOTO) è zeppa di riconoscimenti e successi. Ripercorriamo la sua carriera da attore e regista, in attesa del documentario a lui ispirato diretto da Don Hardy Jr.

Dagli esordi al successo

approfondimento

Il documentario su Sean Penn parlerà anche del Coronavirus

Il talento di Sean Penn fa capolino sul grande schermo negli anni Ottanta e il suo volto diventa presto uno dei più celebri del panorama hollywoodiano. Dopo un'apparizione in tv nella celebre serie La casa nella prateria nel 1974 e nel film Taps - Squilli di rivolta (1981), per Penn si accendono i riflettori del grande cinema. Lo ricordiamo nei ruoli più svariati: in Carlito's Way (1993) di Brian De Palma è lo spregiudicato avvocato David Kleinfeld, in Mystic River (2003) di Clint Eastwood è un ex criminale, in The Interpreter (2005) di Sydney Pollack passa dalla parte dei buoni nei panni di un'agente dei servizi segreti americani. Sean Penn finisce pure per indossare la divisa dell’esercito americano nel ruolo del sergente Edward Welsh in La sottile linea rossa di Terrence Malick (1998) e diventa simbolo dell’attivismo gay prestando il volto a Milk, biografia di Harvey Milk, primo omosessuale dichiarato ad entrare attivamente nel sistema politico americano. Il lavoro più recente in cui compare è Il professore e il pazzo (2019), dove l’attore interpreta un ex medico che finisce in manicomio per avere assassinato un uomo sotto effetto di allucinazioni. Il film diretto da Farhad Safinia è ambientato alla fine del XIX secolo in Inghilterra.

Sean Penn, il regista

approfondimento

Sean Penn conferma di aver sposato Leila George: "Nozze covid"

La star americana si impegna anche dietro alla macchina da presa. Il suo esordio alla regia risale all’inizio degli anni Novanta, al timone di Lupo solitario (1991), con David Morse, Viggo Mortensen, Valeria Golino. Seguono 3 giorni per la verità (1995), La promessa (2001), Into the Wild – Nelle terre selvagge (2007) e Il tuo ultimo sguardo (2016), con gli attori Javier Bardem e Charlize Theron.

 

Sean Penn ha ispirato il regista Don Hardy Jr. e il suo documentario Citizen Penn, presto in uscita, che racconta l’impegno e l’attività di beneficenza dell’attore ad Haiti dopo il devastante terremoto del 2010.

 

RISPONDI AL QUIZ: Quante ne sai su Sean Penn?

(se non visualizzi il contenuto interattivo CLICCA QUI)

powered by Typeform

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.