Johnny Depp ha usato il suo sangue per scrivere un messaggio sullo specchio ad Amber Heard

Cinema
©Getty

“Ti amo”, o forse un’accusa di tradimento: c’è una scritta col sangue tra gli aspetti più controversi della vicenda Johnny Depp - Amber Heard

È una guerra senza esclusioni di colpi, quella che Johnny Depp e Amber Heard stanno combattendo. I due, dopo una separazione alquanto disastrosa, si sono ritrovati faccia a faccia all’Alta Corte di Londra. E non si sono risparmiati.

Johnny Depp e Amber Heard, un matrimonio finito in un incubo

approfondimento

Johnny Depp a processo contro il "Sun": tutti i suoi guai giudiziari

Johnny Depp ha portato in tribunale il The Sun, che l’ha etichettato come un “picchiatore di mogli”. E, nelle varie udienze, ha dato (un brutto) spettacolo insieme all’ex moglie Amber Heard.

Per dimostrare come l’attore fosse spesso fuori controllo, la Heard ha portato al giudice alcune foto: Johnny collassato a terra (dopo, secondo le sue parole, un mix di droghe e alcol), Johnny in procinto di assumere cocaina. L’attore non ha negato il consumo di sostanze stupefacenti. Anzi, ha ammesso di utilizzare tutte quelle che esistono. Ha però fortemente negato ogni accusa di violenza. E ha definito Amber Heard “la mia carnefice”.

approfondimento

Johnny Depp: i personaggi più famosi interpretati dall'attore. FOTO

Di tutt’altra idea è l’attrice, secondo cui Depp l’avrebbe aggredita su di un aereo in quanto convinto di un suo tradimento con James Franco. E non è finita qui: “ti brucerò come una strega”, “cuocerò il tuo cane al microonde”, le avrebbe scritto lui in alcuni messaggi. Ma l’attore si difende: “Erano solo scherzi”. Per poi rilanciare: “La vera violenta è lei, non io”, “Mi prendeva a calci e mi tirava lattine, candele accese e bottiglie”. A supporto di queste tesi, l’audio di una sessione di terapia di coppia in cui l’attrice ammette di avergli lanciato addosso pentole, padelle e vasi in un eccesso d’ira.

La vicenda del dito tagliato

approfondimento

Dai Brangelina a Depp-Heard, i divorzi delle star di Hollywood

Tra gli aspetti più controversi della vicenda vi è il ferimento di Johnny Depp ad un dito. L’attore sostiene che glielo abbia tagliato lei, lanciandogli una bottiglia; Amber replica che ha fatto tutto da solo. Ciò che è certo è che si trattava di una ferita seria, confermata dal referto medico e dalle foto. Col sangue, Johnny avrebbe poi scritto “Ti amo”.

In tribunale a Los Angeles, invece, è stata raccontata una storia un po’ diversa. A marzo del 2015, poco tempo dopo le loro nozze, ubriaco e sotto l’effetto ecstasy, avrebbe spaccato delle bottiglie per poi immergerle nella vernice blu e scrivere sul vetro “Easy Amber” e il nome di Billy Bob Thornton, suo compagno di set in “London Fields” (pare che l’attore fosse convinto del loro tradimento). Johnny, secondo quanto raccontato dalla ex moglie, avrebbe aspettato 24 ore prima di andare a farsi medicare il dito in ospedale, rimasto così senza falange.

Al di là di come è andata, ciò che è certo è che - quello tra Johnny Depp e Amber Heard - è uno tra i più violenti divorzi della storia.

Spettacolo: Per te