Cannes 2020: da Nanni Moretti a Wes Anderson, i film che potrebbe annunciare Fremaux

Cinema

Denise Negri

Il 3 giugno verrà comunicata la lista delle pellicole che sarebbero dovute essere presenti sulla Croisette. Alcuni film avranno il bollino palmato e andranno in altre kermesse. Altri aspetteranno l’edizione del 2021

Nanni Moretti con il suo atteso "Tre piani" andrà a Venezia? Wes Anderson porterà "The French Dispatch" con il bollino Cannes 2020 all'edizione online di Toronto?.

Domande alle quali risponderà direttamente Thierry Fremaux, Delegato Generale del Festival di Cannes, nella conferenza che non senza una punta di "grandeur" francese ha convocato a Parigi il prossimo 3 giugno per le ore 18.00. 

IL BOLLINO CANNES 2020

approfondimento

Cannes: il 3 giugno saranno annunciati i film selezionati

Alcuni giornalisti arriveranno forse "già mangiati" battuta per dire che Variety ha un pò rovinato la festa a sorpresa di Fremaux, annunciando di fatto alcune pellicole in lista, quella di Anderson su tutte. Ci teneva tantissimo il regista originario di Houston, Texas, ad andare sulla Croisette con tutto il suo cast che comprende Benicio del Toro, Tilda Swinton, Frances McDormand e Timothée Chalamet, giusto per citarne alcuni. Lui che da anni ormai vive in Francia, anche se ha confessato di aver lavorato benissimo in Italia e di aver scritto le sue sceneggiature migliori in Liguria, in Toscana e a Roma, sembra abbia accettato appunto di presentare a Toronto il suo film in anteprima mondiale, con il bollino palmato che potrebbe sembrare superfluo ad una prima occhiata, ma che nell'intricato e spietato circuito cinematografico non ha a che fare solo con il prestigio o la nostalgia, ma tanto con le logiche che possono spianare la strada verso gli Oscar. Strada che proprio Cannes e Venezia si dividono e contendono da tempo: basta voltarsi indietro di un solo anno e pensare alla Palma d'oro a ""Parasite e al Leone d'oro a "Joker". Non è detto quindi che tra tutti i film che Fremaux presenterà (dovrebbero essere una cinquantina di titoli) se qualcuno andrà a Venezia lo farà con il bollino palmato. Anzi. Se è indubbio che Fremaux e il Direttore della Mostra Alberto Barbera remino nella stessa direzione, che è quella di aiutare il cinema a rialzarsi, è altrettanto probabile che quel simbolino palmato potrebbe risultare particolarmente indigesto al Lido

“TRE PIANI” DI NANNI MORETTI

approfondimento

Nanni Moretti: ecco com’è cambiato l’attore e regista

Tutte ipotesi, comunque, come quelle che si fanno sul film dell'italiano Nanni Moretti legato da un profondo rapporto con il Festival francese che gli regalò il premio più ambito nel 2001 con "La stanza del figlio" e in cui è stato anche Presidente di Giuria nel 2012. Ora sembra proprio che "Tre Piani" sarà presentato al Lido, ma non si sa in quale veste, mentre c’è più certezza sulla data di uscita che dovrebbe essere fissata ad aprile del prossimo anno. Si perchè un altro punto su cui ragionare è che con i set fermi e le sale chiuse per mesi, le uscite dovranno essere strategiche, scaglionate e ben incastrate. E così il lungimirante Fremaux ha dato anche la possibilità a molti film in lista di ripresentarsi a Cannes il prossimo anno e sempre secondo Variety avrebbero già accettato uno slittamento "Annette" di Leos Carax con Adam Driver e Marion Cotillard, "On A Clear Half Morning" di Bruno Dumont con Léa Seydoux e Paul Verhoeven e "Lost illusions" di Xavier Giannoli.

LA PROBABILE LISTA DI CANNES 2020

approfondimento

"We are one": al via la rassegna virtuale che unisce più Festival

 

Dovrebbero invece avere questa sorta di etichetta d'autore "Another Round" di Thomas Vinterberg e "Comes Morning" di Naomi Kawase, a cui dovrebbero aggiungersi molto probabilmente anche "Eté 85" di Francois Ozon e "On The Rocks" di Sofia Coppola, primo film prodotto con Apple Tv.

Insomma se Peter Pan viveva nell'isola che non c'è, Fremaux porta avanti una line up che avrebbe dovuto esserci e che potrebbe dire la sua in altre kermesse. O almeno in quelle che glielo permetteranno.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.