Pirati dei Caraibi, addio Johnny Depp: reboot con Karen Gillan

Cinema
©Getty

Addio a Johnny Depp? Pirati dei Caraibi potrebbe subire un reboot, con Karen Gillan come protagonista femminile

Il futuro della saga di “Pirati dei Caraibi” continua a essere ricco di punti interrogativi. La storia di Jack Sparrow sembrava essere stata accantonata per sempre, con Johnny Depp chiamato ad abbandonare l’idea di un nuovo capitolo.

Negli ultimi tempi si era però tornati a parlare proprio del celebre attore e del suo personaggio, in vista di un nuovo film della saga, forse conclusivo. Lo scorso anno però si era anche paventata l’ipotesi di un reboot, con un nuovo cast e soprattutto una protagonista femminile.

Proprio quest’ultima ipotesi pare essere tornata nuovamente in vetta alle preferenze. Nulla è stato ancora siglato ma, stando a quanto riportato da “The Insider”, la Disney sarebbe oggi più propensa ad avviare la produzione di un reboot, rispetto a un ritorno di Johnny Depp sul set.

Sarebbe già iniziata la caccia alla giusta attrice, con Karen Gillan che pare stuzzicare la fantasia della produzione. Nessuna informazione certa in merito, così come non è chiaro se l’attrice abbia avuto dei colloqui formali con la Disney. Ancora Jerry Bruckheimer e Chad Oman alla produzione, con un budget di 100 milioni di dollari da investire. Non resta dunque che attendere ulteriori informazioni o addirittura conferme ufficiali. Intanto si ipotizza il tipo di personaggio alla guida della pellicola. Per molti potrebbe trattarsi di Redd, parte dell’attrazione di Disneyland, alla base dell’intero franchising.

Chi è Karen Gillan

Classe 1987, Karen Gillan è una celebre attrice britannica, nota dapprima per i suoi ruoli in televisione e in seguito per il successo avuto al cinema. Nel 2010 ha inizio la sua avventura sul set di “Doctor Who” come Amy Pond, companion di Matt Smith nell’amatissima serie TV. Un personaggio che l’ha resa molto popolare e, un anno dopo l’addio al set dello show britannico, eccola su quello di “Guardiani della Galassia”.

Il film di James Gunn, che l’ha scelta per interpretare Nebula, le ha donato una notorietà internazionale. Ha interpretato un ruolo complesso, che è risultato particolarmente apprezzato dal pubblico. Il suo ingresso nell’Universo Cinematografico Marvel le ha consentito di prendere parte a svariati film della saga, dal sequel di “Guardiani della Galassia” agli ultimi due Avengers: “Infinity War” ed “Endgame”.

Ha inoltre preso parte al cast de “La grande scommessa”, affiancando attori come Christian Bale, Ryan Gosling e Brad Pitt. Si è poi distinta nei due sequel di “Jumanji”, al fianco di Dwayne Johnson, Kevin Hart e Jack Black. Il pubblico la adora e potrebbe davvero rivelarsi la scelta giusta per il rilancio della saga piratesca.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.