Il meglio e il peggio dei cattivi del cinema. QUIZ

Cinema

Floriana Ferrando

Non tutti i villain dei film sono uguali: c’è cattivo e cattivo. E se il Joker di Joaquin Phoenix potrebbe forse redimersi, Crudelia De Mon di casa Disney e altri non mostrano neppure un briciolo di umanità. GIOCA CON NOI E RISPONDI AL QUIZ

Meglio la professoressa Umbridge di Harry Potter o Crudelia De Mon del cartone animato Disney? E fra Loki, antagonista di Thor, e Magneto della saga degli X-Men, chi ha il cuore più tenero? 

Ecco alcuni dei cattivi più cattivi del grande schermo: a chi dareste una seconda possibilità?

Le due facce di Meryl Streep

Rubare dei teneri cuccioli per scuoiarli e realizzare delle preziose pellicce? Crudelia De Mon, l’antagonista del film di animazione Disney La carica dei 101 e del remake del 1996, interpretato da Meryl Streep, è uno dei personaggi più cattivi del grande schermo, capace delle peggiori angherie. Al contrario, l’altro cattivo a cui presta il volto la Streep, l’orribile Miranda Priestly de Il Diavolo veste Prada (2006), non è del tutto da buttare. Il regista David Frankel descrive il suo personaggio come una arrivista senza scrupoli (e senza cuore), ma in realtà si scopre che per raggiungere il successo la donna ha rischiato l’affetto dei suoi cari. E quando, alla fine del film, fornisce una raccomandazione alla promettente Andy (Anne Hathaway) dimostra di possedere un gran cuore nascosto sotto quella spessa corazza. 

Super villain o eroi sfortunati?

Quando si tratta di film tratti dai fumetti, i cattivi si sprecano. Ma proviamo a scavare alle origini dei personaggi, tentando di capire cosa sta dietro alle loro azioni. Prendiamo Killmonger di Black Panther: Michael B. Jordan, a Oakland, assiste alle difficoltà che affliggono il suo popolo; c’è forse da stupirsi che desideri liberare i neri oppressi in tutto il mondo e pareggiare i conti? Certo, forse potrebbe rivedere i mezzi usati per raggiungere il suo scopo… Lo stesso vale per Loki, che - a ben guardare - è un amico ferito, più che un nemico malvagio. Il personaggio di Thor interpretato da Tom Hiddleston è sconvolto quando scopre le sue vere origini ed è lì che scatena la sua ira. La gelosia verso Thor lo spinge verso alcune decisioni sbagliate, certo, ma non va dimenticato che Loki lotta per difendere Asgard con suo fratello, incurante delle conseguenze. 

Da Marvel a DC Comics

Pure il Magneto della saga degli X-Men meriterebbe una pacca sulla spalla: in sostanza, desidera la stessa cosa del Professor X, vorrebbe che i mutanti fossero liberi di vivere le loro vite, peccato che gli umani si siano messi in mezzo… Va ricordato, poi, che ha scoperto i suoi poteri ad Auschwitz, quindi sa cosa vuol dire essere discriminati. 

Invece, che dire del Joker? Il film di Todd Phillips con Joaquin Phoenix regala al pubblico un nuovo sguardo sul nemico di Batman. Arthur Fleck cerca di portare gioia agli altri vestendo i panni del clown, ma ad un certo punto perde la pazienza (e la bontà) di fronte alle avvisaglie della vita e da ironico clown si trasforma in inquietante cattivo. Concediamogli, però, una seconda possibilità: Arthur se la deve vedere con povertà e problemi di salute mentale, un futuro migliore, forse, lo meriterebbe anche lui.

I villain delle saghe di successo

Nessuna pietà per il presidente Snow della trilogia di Hunger Games, un sovrano che si mostra spietato e inadatto al suo ruolo, che usa il potere come presidente di Panem per mantenere la schiavitù dei distretti, arrivando persino ad uccidere i propri cari. Non sono da meno la professoressa Dolores Umbridge di Harry Potter, che usa la magia per torturare gli studenti della scuola di Hogwarts, e lo spirito malvagio di Sauron de Il Signore degli Anelli, l'Oscuro Signore di Mordor sempre molto felice di sbarazzarsi di chiunque si metta sulla sua strada.

RISPONDI AL QUIZ: I cattivi dei film: conosci le loro battute migliori?

(se non visualizzi il contenuto interattivo CLICCA QUI)

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.