Cena con delitto - Knives Out, la trama del film

Cena con delitto – Knives Out sarà in sala dal 5 dicembre 2019. Si tratta del nuovo film di Rian Johnson, con Daniel Craig nei panni dell’investigatore

A partire dal 5 dicembre 2019 giunge al cinema il nuovo film di Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Si tratta di Cena con Delitto – Knives Out. Un thriller che rievoca chiaramente le atmosfere dei romanzi di Agatha Christie, sfruttando un cast davvero d’eccezione, con Daniel Craig, Chris Evans, Jamie Lee Curtis, Don Johnson, Michael Shannon e Christopher Plummer, tra gli altri.

Cena con delitto – Knives Out, la trama

Tutto ha inizio nel momento in cui Harlan Thrombey, celebre romanziere 85enne, decide di organizzare una grande festa nella propria casa. Si tratta del suo compleanno e per l’occasione l’intera famiglia si è riunita. L’uomo però perde la vita in circostanze poco chiare, il che comporta l’intervento dell’investigatore Benoit Blanc (Daniel Craig).

Questi è convinto del fatto che il defunto sia stato ucciso e dunque inizia le proprie indagini, studiando approfonditamente tutte le persone che erano in casa al momento del decesso. Chiunque potrebbe essere il colpevole, nessuno escluso. Passa dunque in rassegna sia la famiglia dell’ex autore che la servitù. Tutti avrebbero avuto un potenziale movente per compiere il gesto, il che porta a una situazione di stallo. Nessuno può lasciare la residenza.

Tutto viene stravolto in seguito all’immediata lettura del testamento, che fa emergere conflitti familiari. Tutti mostrano il proprio vero volto, tra odio e avidità. Lentamente tutti i segreti emergono, dalla famiglia alla servitù. Il velo cadrà e sarà la vera svolta per le indagini di Blanc, che avrà così modo di risolvere questo annoso caso, svelando quanto realmente accaduto al celebre romanziere.

Cena con delitto – Knives Out, cosa sapere

Rian Johnson ha diretto alcuni titoli di successo, tra i quali Looper, risalente al 2012, con Joseph Gordon-Levitt e Bruce Willis. Cena con delitto – Knives Out sarebbe dovuto entrare in produzione dopo quella perla fantascientifica. Il tutto è stato però rimandato a causa del totale assorbimento con il progetto Star Wars.

Un mistery che richiama molto Agatha Christie, pur essendo ambientato in epoca contemporanea. Si tratta di una rilettura dei celebri scritti dell’autrice, con sguardo particolare ai romanzi deduttivi, totalmente incentrati sulla scoperta del colpevole. Proprio come in un libro, lo spettatore si ritrova ad avere alcuni elementi, posti in maniera fuggevole durante le varie scene. Il regista offre dunque i mezzi per completare il puzzle, che nella pellicola sarà compito di Daniel Craig assemblare.

Il film abbonda di riferimenti alla nostra quotidianità. Basti pensare a Donald Trump. Craig interpreta un personaggio dal nome francese, Benoit Blanc, il che richiama il belga Hercule Poirot. Un cast di stelle che si è divertito a collaborare, così come Johnson si è divertito nello scrivere e dirigere questo film. Così intrigato dal proprio lavoro da arrivare a consigliare la serializzazione su piccolo schermo delle avventure di Benoit Blanc. Chi sa se questo progetto prenderà mai forma. Molto dipenderà di certo dal successo o meno in sala.