I migliori film di Chris Evans

I migliori film dell'attore americano Chris Evans, famoso per l'interpretazione del supereroe Capitan America nei film Marvel Cinematic Universe

Famoso per la sua interpretazione di Steve Rogers, meglio conosciuto come Capitan America, è difficile immaginare Chris Evans in qualsiasi altro ruolo rispetto a quello del supereroe. L’attore nativo di Boston lavora però stabilmente a Hollywood da almeno quindici anni e ha partecipato a tantissimi altri film fuori dall’universo Marvel come Avengers Endgame in uscita il 24 aprile. Pellicole apprezzate dalla critica, veri e propri cult e grandi successi al botteghino. Ecco cinque film che hanno messo in mostra le doti da attore di Chris Evans, oltre al famosissimo Capitan America.

  • Non è un’altra stupida commedia americana
  • I Fantastici Quattro
  • Sunshine
  • Cellular
  • Gifted – Il dono del talento

Non è un’altra stupida commedia americana

“Non è un’altra stupida commedia america” è una parodia dei film per adolescenti come “The Breakfast Club” e “Varsity Blues”. Non si tratta del migliore film di Chris Evans, ma è il ruolo che gli ha permesso di poter lasciare il segno ad Hollywood e dare una svolta alla sua carriera. L’attore interpreta Jake, un atleta che si innamora della nerd Janey. Oltre ad essere un buon successo al botteghino, ha dato il via alla sua carriera cinematografica e lo ha portato a diventare un attore di grande successo.

I Fantastici Quattro

Prima di diventare uno dei supereroi degli Avengers, Chris Evans si è fatto un nome come Johnny Storm, o Torcia Umana, nel film originale dei Fantastici Quattro. Si tratta del suo primo grande successo al botteghino, infatti la pellicola ha incassato oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo. Il film ha generato anche un sequel e ha permesso a Chris Evans di dimostrare a tutti la sua affidabilità come supereroe.

Sunshine

“Sunshine” è un futuristico film di fantascienza che parla di un equipaggio di astronauti in procinto di riaccendere il sole che nel 2057 sta morendo. La pellicola ha messo in mostra le qualità di Chris Evans come attore drammatico. Interpreta Mace, un ingegnere che ha interamente dedicato la sua vita a completare il compito della sua squadra e salvare il mondo. La critica è stata così colpita dalla sua performance da evidenziare soprattutto il carisma dell’attore. 

Cellular

“Cellular” racconta la storia di un uomo che riceve una telefonata al cellulare da una donna che afferma di essere stata rapita, e quindi deve decidere se tenterà o meno di salvarle la vita - e quanto lontano andrà se decide di farlo. Un film d’azione, relativamente divertente con un ritmo coinvolgente e un certo gusto per l’umorismo grottesco. Ovviamente Chris Evans interpreta la persona che dovrà salvare la donna in pericolo.

Gifted – Il dono del talento

“Gifted – Il dono del talento, uscito nel 2017, è sicuramente uno dei migliori film di Chris Evans. Diretto da Marc Webb, racconta la storia di Frank Adler, un single che sta allevando Mary, la nipote di sette anni figlia di sua sorella, una matematica assolutamente geniale. Anche la bambina mostra doti da genio e si trova a disagio a contatto con le altre persone. Interviene la nonna materna Evelyn che la vuole sottrarre a Frank per spingerla sul versante dell'eccellenza negli studi. Tolta la tuta da supereroe, Chris Evans dimostra tutta la profondità del personaggio, affrontando la cosiddetta 'non normalità'. La missione è quella di comprendere quale sia il percorso meno carico di pericoli per la crescita complessiva di un genio come la piccola Mary.