Zombieland: Doppio Colpo, il cast del film

Il 14 novembre 2019 arriva al cinema Zombieland: Doppio Colpo, sequel di Benvenuti a Zombieland, con Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin

A distanza di 10 anni Ruben Fleischer porta in sala il sequel del suo primo film, Benvenuti a Zombieland. Si tratta di Zombieland: Doppio Colpo, che vede ricomposto il quartetto originario, composto da Emma Stone, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin.

Zombieland: Doppio Colpo, il cast

Dietro la macchina da presa c’è Ruben Fleischer, regista e produttore statunitense che ha esordito nel 2009 con Benvenuti a Zombieland. Da allora ha portato in sala altre tre pellicole, 30 Minutes or Less, Gangster Squad e Venom, collaborando con attori come Ryan Gosling, Sean Penn e Tom Hardy, tra gli altri.

Il personaggio di Wichita è interpretato da Emma Stone, attrice classe 1988 passata negli anni da commedie adolescenziali a drammi da Oscar, fino ad action cult del genere. Il suo esordio risale al 2007 con Suxband – Tre menti sopra il pelo, mentre Benvenuti a Zombieland la lancia ufficialmente nel panorama di Hollywood. Il suo primo grande ruolo è però in The Help, cui seguono titoli come The Amazing Spider-Man e Birdman, senza dimenticare Magic in the Moonlight di Woody Allen. È poi al fianco di Ryan Gosling in La La Land, per il quale ottiene un Oscar, e di Olivia Colman ne La Favorita.

Tallahassee è interpretato da Woody Harrelson, veterano del quartetto protagonista. Nato nel 1961, fa il suo esordio al cinema nel 1986 con Una bionda per i Wildcats. Una carriera particolarmente prolifica, che lo vede protagonista in titoli come Assassini nati – Natural Born Killers, di Oliver Stone, La sottile linea rossa di Terrence Malick, A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare, la saga di Hunger Games e Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Tre candidature agli Oscar e quattro ai Golden Globe per lui, che nel 1989 ha vinto un Emmy per Cin cin.

Columbus è invece Jesse Eisenberg, attore classe 1983 impegnato negli anni in titoli come The Village, Café Society e The Social Network, tra gli altri. Quest’ultimo gli è valso l’ingresso ufficiale tra le giovani stelle di Hollywood, con nomination agli Oscar, ai Golden Globe e ai BAFTA. Spazio infine a Little Rock, interpretata da Abigail Breslin, attrice classe 1996, che ha esordito nel 2002 al cinema con Signs di M. Night Shyamalan. La via del successo le si aprì dinanzi nel 2006 con Little Miss Sunshine, pellicola per la quale venne candidata agli Oscar come miglior attrice non protagonista. Da allora ha lavorato a titoli come Benvenuti a Zombieland, Ender’s Game, I segreti di Osage County e Contagious – Epidemia mortale.

Zombieland: Doppio Colpo, la trama

Sono trascorsi 10 anni sia nel mondo reale che in quello di Zombieland. L’America è ancora alle prese con l’epidemia che ha trasformato gran parte della popolazione in zombie. Questi si sono inoltre evoluti, con i protagonisti che, stabilitisi alla Casa Bianca, sono soliti dividerli in tre categorie: Homer, Hawking e Ninja. Columbus, Tallahassee, Wichita e Little Rock hanno ormai formato una famiglia ma quest’ultima è ancora considerata la piccola del gruppo, il che spesso genera frizioni, fino alla sua fuga. Gli altri si mettono dunque sulle sue tracce, il che darà il via a una serie di pericolose avventure.