Gemini Man, il cast del film

Il 10 ottobre giunge al cinema l’ultimo film di Will Smith, Gemini Man, diretto dal Premio Oscar Ang Lee

Al cinema dal 10 ottobre, Gemini Man è il nuovo film con protagonista Will Smith, che in questa pellicola interpreta ben due personaggi. La pellicola, diretta da Ang Lee, ruota infatti interamente attorno alla figura dell’attore, in un action che sa mescolare egregiamente trama e nuove tecnologie.

Gemini Man, il cast

È Ang Lee a porsi dietro la macchina da presa per Gemini Man, uno dei migliori registi al mondo, premiato per ben tre volte agli Oscar, per la miglior regia ne I segreti di Brokeback Mountain e in Vita di Pi, e per il miglior film straniero con La tigre e il dragone.

In questa nuova pellicola dirige l’eclettico Will Smith, attore, cantante e produttore musicale, per due volte candidato ai Premi Oscar e cinque volte ai Golden Globe. È uno dei volti più amati di Hollywood, in grado di alternare azione e dramma come pochi altri. Divenuto celebre con la sitcom Il principe di Bel-Air, ha lavorato molto su di sé nel corso degli anni, crescendo come attore fino a diventare una vera e propria icona. Nel 1995 Michael Bay lo vuole come co-protagonista di Bad Boys, al fianco di Martin Lawrence. Un primo capitolo di quella che nel 2020 diventerà ufficialmente una trilogia con Bad Boys For Life. Anno dopo anno ha poi collezionato ruoli cruciali per la propria carriera, da Independence Day di Roland Emmerich a Men in Black. Tanta azione nei primi anni, per poi recitare al fianco di Matt Damon in La leggenda di Bagger Vance di Robert Redford, interpretando un anno dopo Alì nell’omonimo film di Michael Mann. Un interprete particolarmente eclettico, in grado di commuovere il pubblico ne La ricerca della felicità, per poi strappare risate fragorose con Hancock. Di recente lo abbiamo visto ricoprire il ruolo che fu di Robin Williams, il genio di Aladdin, e ora eccolo fronteggiare se stesso, seppur più giovane, in Gemini Man.

Al suo fianco, tra gli altri, Mary Elizabeth Winstead, amatissima dal pubblico per film come Grindhouse – A prova di morte, ma soprattutto Scott Pilgrim vs. the World e 10 Cloverfield Lane. Tante le produzioni cui ha preso parte, recitando al fianco di Bruce Willis in Die Hard – Un buon giorno per morire e di Daniel Radcliffe e Paul Dano nel folle Swiss Army Man – Un amico multiuso. Nel 2020 farà il proprio esordio nell’universo cinematografico della DC, insieme con Margot Robbie in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn.

Gemini Man, la trama

Gemini Man è un thriller che fa un ottimo uso della moderna tecnologia, così da sorprendere il pubblico con un elemento intorno al quale ruota l’intera trama. Henry Brogan, interpretato da Will Smith, è un assassino di professione. È il migliore sulla piazza ma gli anni iniziano a far sentire il proprio peso. Ha deciso di ritirarsi finalmente ma il suo capo non intende privarsene. Dinanzi all’ennesimo rifiuto di Brogan, l’uomo si vede costretto a fare qualcosa di impensabile: clonare il suo miglior killer. Con 25 anni in meno sulle spalle, questo spietato assassino viene liberato con un solo obiettivo, uccidere la propria versione adulta. Will Smith si ritrova dunque dinanzi se stesso, con un aspetto ringiovanito riuscito in maniera splendida. Sullo schermo sarà dunque possibile vedere l’ormai 51enne attore fronteggiare quel giovane che ne Il principe di Bel-Air muoveva i primi passi su un set importante.