Joker e The Batman, possibile crossover o no? Cosa c'è di vero

È bastato un commento (poi censurato) di Robert Pattinson per scatenare la curiosità: Joker e Batman sono destinati ad incontrarsi?

Non sono ancora arrivati al cinema, “The Joker” e “The Batman”, che già si parla di un possibile crossover. Anzi, sembra proprio che i due film - entrambi indipendenti, ed estranei al DCEU (DC Extended Universe) - siano collegati.

A far nascere il sospetto è stato Robert Pattinson che, nel corso della sua intervista rilasciata a Variety (in cui ha parlato della sua prima volta nella Batsuit), si è lasciato andare ad un commento proprio sul “The Joker”. Un commento che riguardava, più che il film, il suo protagonista (Joaquin Phoenix). E che è stato poi censurato.

Ma com’è nata, l’indiscrezione in merito ad un possibile crossover?

Il mistero del commento oscurato

Da quando è stato annunciato che il ruolo del Cavaliere Oscuro sarebbe andato a lui, star di “Twilight” e idolo delle ragazzine, il web non si dà pace. Anzi, i fan di Batman si sono persino premurati di diffondere petizioni online per chiedere al regista di cambiare idea: Pattinson sarebbe troppo poco dark, e rischierebbe di risultare ancor meno credibile di Ben Affleck.

Tuttavia, l’attore sta andando avanti per la sua strada incurante delle critiche (o meglio, convinto di poter far presto cambiare idea al pubblico) e - intervistato in merito a come il suo Batman sarà - ha “lanciato la bomba”. Il giornalista, Ramin Setoodeh, ha dichiarato che - ad un certo punto della loro conversazione - Pattinson si sarebbe lasciato sfuggire un non meglio specificato commento su “The Joker” e sul suo attore, Joaquin Phoenix.

«Ha chiesto di ritrattare, aggiungendo che non è abituato a pensare in termini di spoiler», ha dichiarato il giornalista. «Non avrei assolutamente dovuto dirlo questo. Sono troppo abituato ai film d’essai, dove puoi guardare un’opera tre volte e non capirci niente», sembra che il nuovo Batman abbia detto. Tanto è bastato per scatenare la curiosità dei fan, e per far urlare al crossover.

“The Joker” e “The Batman”: le analogie

Del resto, “The Joker” e “The Batman” di cose in comune ne hanno diverse. Innanzitutto, entrambi sono estranei al DC Extended Universe e dunque più liberi di “sperimentare”. Tanto che, secondo le premesse, il Batman di Robert Pattinson e il Joker di Joaquin Phoenix saranno del tutto diversi dai loro “predecessori”. È come se vivessero in un universo parallelo, con “The Joker” più incentrato sulla psicologia del protagonista e “The Batman” che racconta di un giovane Bruce Wayne (ma comunque entrambi concentrati sulle origini del personaggio): che la Warner Bros sia interessata a farli incontrare per davvero, in un futuro non troppo lontano?

Ciò di cui la stampa sembra essere certa è che, in primis, si voglia valutare l’impatto che Pattinson e Phoenix avranno sul pubblico. Si tratta infatti di due scelte che hanno scatenato reazioni non sempre positivi, da parte dei fan (nel caso di Batman) come della critica (nel caso del Joker). Parlare di un crossover, ad oggi, sembra dunque decisamente prematuro. Non resta quindi che godersi le visioni dei due film, con “The Joker” che approderà nelle sale il 3 ottobre prossimo mentre per “The Batman” bisognerà attendere il 2021.