Bad Boys For Life, il trailer del film

Diffuso il primo trailer di Bad Boys For Life, terzo capitolo della saga creata da Michael Bay nel 1995, con Will Smith e Martin Lawrence

Il 17 gennaio 2020 il terzo capitolo di Bad Boys arriverà nelle sale americane, con il titolo di Bad Boys For Life. I fan potranno apprezzare nuovamente sul grande schermo la coppia composta da Will Smith e Martin Lawrence. Una pellicola non più diretta da Joe Carnahan ma da Bilal Falalh e Adil El Arbi. Riprese terminate il 19 aprile, stando ai post Instagram dei due protagonisti, e ora la produzione diffonde il primo trailer della pellicola, che ha incredibilmente aumentato l’hype tra gli appassionati.

Bad Boys For Life, il trailer

Un bel salto nel passato, considerando come il primo film della serie creata da Michael Bay risalga al 1995. Il sequel si fece attendere otto anni, giungendo in sala nel 2003. Per molto tempo si è parlato dell’ipotesi di un ritorno sul set per Will Smith e Martin Lawrence. Era chiaro come il terzo film sarebbe arrivato prima o poi, senza però mai avere una data certa. Le riprese sono poi iniziate ed ecco che nel 2020 tutti i Bad Boys del mondo potranno fiondarsi in sala, a quasi 20 anni di distanza dall’ultima volta.

Smith e Lawrence hanno oggi rispettivamente 50 e 54 anni e di certo sono cambiati molto nel corso del tempo. I loro personaggi invece, Mike Lowrey e Marcus Burnett, sembrano bloccati nel tempo. Il primo è ancora il più impetuoso dei due, dipendente dagli oggetti di gran valore, siano questi abiti o auto sportive. Il secondo è invece ancora alla ricerca di un’insperata pace interiore. In una scena del trailer diffuso dalla Sony lo si vede tentare di fermare un sospettato semplicemente parlandogli, arrivando fino alla sua anima. Un esperimento che fallisce rapidamente.

La coppia sembra essere tornata in azione per un’ultima importante missione, con la Polizia di Miami e il team AMMO insieme per smantellare il traffico d’armi del cartello di Armando Armas, che ha messo nel mirino proprio l’agente Mike.

Bad Boys For Life, il cast

Will Smith torna nei panni di Mike Lowrey. L’attore americano, nato nel 1968, è divenuto celebre grazie alla serie tv Willy, il principe di Bel-Air. Un personaggio che lo ha accompagnato per anni e per il quale viene ancora oggi riconosciuto. Tanti però i ruoli di successo al cinema, che ne hanno fatto una star internazionale. L’esordio risale al 1992, con I dannati di Hollywood, per poi arrivare sul set di Bad Boys nel 1995 (il suo quarto film). Da allora è stata una costante salita verso la vetta, con titoli come Independence Day, Men in Black, Ali, La ricerca della felicità e Aladdin, tra gli altri.

A 54 anni invece Martin Lawrence è nuovamente Marcus Burnett. Il classe 1965 è principalmente un attore comico, che ha esordito al cinema nel 1989 con Spike Lee, nel film Fa’ la cosa giusta. Bad Boys è stato il suo quinto film, in seguito al quale ha recitato in titoli come Big Mama, Black Knight, Svalvolati on the road e Il funerale è servito.

Bad Boys For Life non vede però soltanto il loro ritorno sul set. Come mostrato dal trailer, i fan potranno apprezzare nuovamente le crisi di nervi del capitano della polizia Conrad Howard, irascibile come al solito e ancora interpretato da Joe Pantoliano. Il villain è Jacob Scipio, attore classe 1993, pronto alla grande chance al cinema dopo alcuni ruoli minori. Nel cast spazio inoltre a Vanessa Hudgens, Charles Melton, al cinema quest’anno con Il sole è anche una stella, e Alexander Ludwig.