"Il Re Leone": incassi record al botteghino italiano

"Il Re Leone " conqusita il pubblico italiano con un botteghino record che lo rende il terzo maggior incasso dell'anno. La pellicola di Jon Favreau continua a macinare consensi in tutto il mondo.

Il Re Leone: tutto quello che c’è da sapere sui doppiatori

Il Re Leone” ha dato una zampata forte e decisa al box office italiano. Il remake del celebre film del 1994 ha dominato i cinema del Bel paese diventando una delle pellicole di maggior successo di sempre nella storia della settima arte. Il lavoro di Jon Favreau ha conquistato il pubblico di tutto il mondo raggiungendo la prima posizione in ogni angolo del pianeta e trasformando il piccolo Simba in un fenomeno mediatico senza precedenti.

“Il Re Leone”: un weekend da record

Mercoledì 21 agosto “Il Re Leone” ha debuttato nelle sale italiane ottenendo subito un incasso monstre pari a circa tre milioni di euro, complice anche la grande attesa da parte del pubblico. Nei giorni successivi il film non ha rallentato la corsa e ha fatto suo il pubblico italiano, infatti la pellicola ha superato quattordici milioni di euro in soli cinque giorni con una media di circa 10.000 euro per sala e due milioni di spettatori. L’incasso record al box office ha reso "Il Re Leone" il terzo maggior incasso dell’anno in Italia, dietro soltanto ad “Avengers: Endgame” e “Aladdin”, al primo e secondo posto con circa trenta e quindici milioni di euro.

“Il Re Leone”: un incasso nella storia del cinema

Parallelamente “Il Re Leone” continua a ottenere grandi consensi ovunque arrivando a superare un miliardo e mezzo di dollari al botteghino mondiale,. Questi risultati, seppur parziali, hanno reso il film con protagonisti Nala e Simba, doppiati nella versione italiana da Elisa e Marco Mengoni (qui potete trovare tutte le foto più belle del cantante di “Pronto a correre”), uno dei più grandi incassi di sempre.

La pellicola è al momento il secondo maggior risultato dell’anno, dietro soltanto a “Avengers: Endgame” che con oltre due miliardi e mezzo è il film con il botteghino più alto di sempre nella storia, se invece si considera la classifica generale di tutte le uscite nella storia del cinema, “Il Re Leone” si piazza al nono posto, guadagnando una posizione in più rispetto ai giorni scorsi a discapito di “Avengers: Age of Ultron” che scende in decima posizione con 1.405.403.694 di dollari.

“Il Re Leone”: il box office italiano

Per quanto riguarda gli incassi in Italia nella settimana dal 19 al 25 agosto, gli altri film in sala si sono dovuti accontentare di cifre molto più basse rispetto a quelle strabilianti de “Il Re Leone”. Infatti la medaglia d’argento è andata “Fast & Furious – Hobbs & Shaw” con 623.411 euro e quella di bronzo a “Il signor Diavolo” di Pupi Avanti con 426.586 euro. Nelle posizioni successive troviamo “Crawl – Intrappolati” con 190.995 euro, “La rivincita delle sfigate” con 192.203 euro, “Spider-Man: Far From Home” con 103.345 euro, “Men in Black: International” con 100.018 euro, “The Nest – Il nido” con 69.794 euro, “Toy Story 4” con 43.600 mila euro e “L’ospite” con 29.299 euro.