I migliori film di Gerard Butler

Attualmente l’attore scozzese è al cinema con il terzo capitolo della saga di “Attacco al potere”: i migliori film di Gerard Butler

Gerard Butler: le foto più belle dell’attore

Da avvocato mancato ad attore di successo: la carriera di Gerard Butler è oggi piena e soddisfacente e l’attore scozzese è tra i più richiesti di Hollywood. Nato a Paisley nel 1969, prima di riuscire a costruirsi una carriera solida, Butler ha tentato - inutilmente - di sfruttare la sua laurea in legge. Oggi è un attore affermato dal grande seguito ma agli inizi ha dovuto faticare per riuscire a ottenere il giusto riconoscimento. Grazie anche alla sua fisicità, Gerard Butler è stato protagonista soprattutto di film d’azione, ma non sono mancate anche incursioni nella commedia con titoli come “Il cacciatore di ex” con Jennifer Aniston o “Quello che so sull’amore” di Gabriele Muccino. In attesa di vederlo nel terzo capitolo di “Attacco al potere”, su oltre 40 film girati dall’attore, abbiamo selezionato alcuni dei migliori film di Gerard Butler:

  • 300
  • Dracula’s Legacy - Il fascino del male
  • Il fantasma dell’Opera
  • Giustizia privata
  • Attacco al potere

300 (2007)

Impossibile non partire dal film che ha consacrato Gerard Butler, “300” di Zack Snyder. Ambientato ai tempi della seconda guerra persiana, la pellicola racconta della vicenda in cui il re spartano Leonida riesce a resistere alle Termopili, insieme ai suoi 300 uomini, all’esercito persiano di Serse. Nonostante una serie di inesattezze storiche, “300” è stato uno dei film più visti di tutto il 2007, grazie anche a una fotografia spettacolare e ottimi attori. Per interpretare il ruolo di Leonida, Gerard Butler si è sottoposto a lunghe ore di allenamento quotidiano. Durante la lavorazione del film, l’attore si è anche fatto male a un piede e a un tendine del braccio.

Dracula’s Legacy - Il fascino del male (2000)

Prima di ottenere il grande successo con “300”, Gerard Butler ha preso parte al film di Patrick Lussier “Dracula’s Legacy - Il fascino del male”. Con la supervisione alla produzione di un maestro del male come Wes Craven, la pellicola è una rivisitazione in chiave postmoderna della storia del conte Dracula, interpretato proprio da Butler. Nonostante non sia uno dei migliori film sull’argomento, “Dracula’s Legacy - Il fascino del male” è sufficientemente spaventoso da far saltare lo spettatore sulla sedia.

Il fantasma dell’Opera (2004)

Nel 2004 Gerard Butler prende parte all’ennesimo film tratto dal musical più famoso di tutti i tempi, “Il fantasma dell’Opera”, diretto da Joel Schumacher. Con qualche variazione rispetto alla storia originale, è una storia d’amore horror-gotica fin troppo romantica. Secondo alcuni critici, Gerard Butler nei panni del fantasma è troppo affascinante, seppur reso piuttosto deforme dal trucco di scena. Tra i vari riconoscimenti (tra cui tre nomination agli Oscar), anche una nomination come miglior attore ai Satellite Awards proprio per Butler.

Giustizia privata (2009)

In “Giustizia privata” di F. Gary Gray, Gerard Butler è un uomo a cui viene brutalmente uccisa la famiglia di fronte ai suoi occhi e che prova a farsi giustizia da solo. Nel cast, anche Jamie Foxx e Regina Hall. “Giustizia privata” è un thriller ben articolato che coinvolge lo spettatore per tutta la durata del film e che consacra Butler come uno degli attori più apprezzati nelle pellicole ad alto tasso adrenalinico.

Attacco al potere (2013)

In “Attacco al potere - Olympus has fallen” del 2013, Gerard Butler dà inizio alla saga che lo vedrà protagonista per altri due film. L’attore è Mike Banning, responsabile della scorta del presidente degli Stati Uniti che viene sollevato dal suo incarico per aver prestato soccorso, in un incidente, unicamente al presidente e non alla first lady, che muore. Diciotto mesi dopo, l’uomo avrà modo di riscattarsi sventando un attentato a opera di un gruppo di estremisti nord coreani al Presidente. Il film ha avuto un seguito nel 2016 ambientato a Londra e un terzo capitolo, “Attacco al potere 3 - Angel has fallen”, diretto da Ric Roman Waugh nelle sale italiane a partire dal 28 agosto 2019. A oggi, la saga è una delle più amate dai fan dei film d’azione, grazie anche al personaggio interpretato da Butler, portatore di sani principi e di grandi valori.