Jason Statham, chi è la fidanzata Rosie Alice Huntington-Whiteley

Rosie Alice Huntington-Whiteley
@Getty Images

L’attore di “Fast & Furious”, celebre per i suoi film d’azione e i suoi ruoli adrenalinici, è da tempo al fianco di Rosie Alice Huntington-Whiteley, supermodella e attrice

Attore esperto d’arti marziali, Jason Statham è tornato a vestire i panni di Deckard Shaw in “Fast & Furious - Hobbs & Shaw”, spin-off della celebre e amatissima saga di “Fast & Furious”.

Nella vita privata, Statham è fidanzato con la splendida modella Rosie Alice Huntington-Whiteley, mamma del suo piccolo Jack Oscar (nato il 24 giugno 2017).

Chi è Rosie Alice Huntington-Whiteley

Rosie Alice Huntington-Whiteley (nota a tutti solo col suo primo nome) nasce a Plymouth, contea di Devon, nel 1987. Papà perito edile e mamma istruttrice di fitness, Rosie cresce a Tavistock e finisce presto vittima dei bulli per il suo corpo magro e acerbo, tanto da decidere di iscriversi a judo.

Nel 2007 viene scoperta mentre studia al Tavistock College da un agente dell’agenzia londinese Profile, alla quale si era già proposta in passato senza successo. Messa sotto contratto, si trasferisce a New York dove sfila per brand come Valentino, Louis Vuitton, Moschino, Dsquared², Just Cavalli, Kenzo, Gai Mattiolo, Iceberg, Vera Wang, Guy Laroche e Loewe. Testimonial grazie al suo fisico mozzafiato per il marchio di intimo sexy Agent Provocateur, lo diventa anche per Shiatzy Chen, Burberry, Abercrombie & Fitch, Bloomingdale's, Sportmax, D&G e per PINK, la linea giovanile di intimo di Victoria's Secret.

Angelo in passerella per Victoria’s Secret dal 2006 al 2010, nel 2016 è sulla copertina di Vogue insieme alle colleghe Eden Clark e Jourdan Dunn, posa per il calendario Pirelli e diventa testimonial per le borse Loewe insieme ad Alessandra Ambrosio e Adriana Lima. Modella dell’anno nel 2011, viene eletta “donna più sexy del mondo” da Maxim e FHM. Nel 2012 lancia la sua linea di lingerie, nel 2013 reinterpreta - per gli spot di Mark & Spencer - “Alice nel Paese delle Meraviglie”, “Il Mago di Oz” e “Aladino” al fianco di David Gandy ed Helena Bonham Carter. Nel 2016 è la quarta modella più pagata del mondo insieme a Gigi Hadid, nel 2018 Forbes la posiziona al terzo posto accanto a Chrissy Teigen.

Nel 2010, Rosie Huntington-Whiteley tenta la carriera di attrice sostituendo Megan Fox in “Transformers 3”, al fianco di Shia LeBeouf. Nel 2015 è al fianco di Charlize Theron in “Mad Max: Fury Road” dove - per interpretare una donna incinta - recita per tutto il tempo con la protesi di un pancione.

Le nozze (non ancora celebrate) con Jason Statham

Sono ormai anni che si rincorrono le voci di un matrimonio tra Jason Statham e Rosie Alice Huntington-Whiteley: la stampa dava per certe le nozze nell’ultimo giorno del 2018, ma si trattava solo di un pettegolezzo. Fidanzati dal 2010, Jason e Rosie paiono non avere fretta di coronare la loro unione.

Intervistata da Extra TV nel 2018, in occasione del lancio del suo sito beauty Rosie Inc., così la supermodella ha risposto: “Penso che il momento arriverà. Siamo stati concentrati sul nostro lavoro così a lungo, poi è arrivato Jack, ma ne parleremo sicuramente, anche se per noi non è una grande priorità, perché siamo molto felici”.

I due sembrano intenzionati ad arrivare all’altare quando il bimbo sarà un po’ più grande e potrà essere maggiormente coinvolto. Intanto, si godono la serenità di una relazione stabile e la gioia di essere genitori, con uno Statham che - secondo la Huntington-Whiteley - “è felice di svegliarsi alle 5 del mattino per occuparsi del bambino e lasciarmi così dormire un'ora in più. È un papà fantastico, molto pratico, e un grande compagno, sono davvero fortunata”.