Chris Hemsworth, 5 cose che non sai sull'attore

Chris Hemsworth sta per tornare al cinema con “Men in Black: International”: ecco cosa non sai sull’attore australiano

Le foto più belle di Chris Hemsworth e della moglie Elsa Pataky

Nato a Melbourne nel 1983, Chris Hemsworth è considerato uno degli attori più sexy del momento, grazie anche al ruolo che gli ha dato la popolarità, vale a dire il dio del tuono Thor nei film del Marvel Cinematic Universe. Attualmente, l’attore è al cinema con “Men in Black: International”, spin-off della fortunata saga che vedeva come protagonisti Will Smith e Tommy Lee Jones. Hemsworth è l’agente H, mentre la sua compagna di avventure è Tessa Thompson, nei panni dell’agente M. Conosciamo meglio l’attore attraverso alcune curiosità ed aneddoti.

Ha altri due fratelli attori

Nonostante Chris sia il più famoso, la famiglia Hemsworth può vantare la presenza di altre due celebrità. Sia Luke che Liam Hemsworth, infatti, sono entrambi attori. Luke, classe 1980, è il primo dei tre fratelli ed è molto popolare in Australia grazie alla partecipazione a diverse serie tv. Liam è invece il piccolo di casa, classe 1990, ma già famoso per aver interpretato il personaggio di Gale Hawthorne in tutti e quattro i film della saga di “Hunger Games”. Quest’ultimo è anche famoso per aver sposato la cantante e attrice Miley Cyrus.

Voleva dire addio alla recitazione

Oggi è un attore affermato e un sex symbol, ma c’è stato un periodo in cui Chris Hemsworth voleva abbandonare il sogno di recitare e tornarsene in Australia. Agli inizi della sua carriera, l’attore ha preso parte a piccole produzioni in ruoli minori, senza riuscire davvero a sfondare: «Ho pensato di lasciare la recitazione. Ho sempre voluto recitare. Il mio desiderio era pagare il mutuo della casa dei miei quando avessi guadagnato abbastanza denaro. Proprio per questo facevo audizioni su audizioni. Poi però c'è stato un periodo di otto mesi in cui l'ansia mi divorava e non riuscivo a sfruttare tutta la mia energia nei provini». Fino a quando, nel 2011, non è arrivata la proposta di interpretare Thor: da allora, la vita di Chris Hemsworth è cambiata radicalmente.

È molto amico di Matt Damon

Nonostante Hollywood sia un ambiente ostico per chi intende coltivare delle amicizie, alcuni attori riescono a frequentarsi anche fuori dal set. È il caso di Chris Hemsworth e Matt Damon, che sono diventati grandi amici e non perdono occasione per passare del tempo insieme con le rispettive famiglie. Pare che anche le rispettive mogli, Elsa Pataky e Luciana Barroso, siano molto amiche e le due coppie trascorrono spesso le vacanze insieme.

Porta sempre dei ciondoli che rappresentano i figli

Chris Hemsworth ha una famiglia molto unita: dal 2010 è sposato con l’attrice spagnola Elsa Pataky, che l’ha reso padre di tre splendidi bambini: India Rose, nata nel 2012, e i gemelli Tristan e Sasha, nati nel 2014. L’attore non si separa mai da una catenina con tre ciondoli, uno per ognuno dei suoi bambini.

Ha partecipato all’edizione australiana di “Ballando con le stelle”

Prima di diventare popolare come Thor, Chris Hemsworth ha partecipato a “Dancing with the Stars”, l’edizione australiana di “Ballando con le stelle”. All’epoca, l’attore era nel cast della soap opera australiana “Home and Away”. La sua permanenza nello show durò per ben sei settimane.