Escape Plan 3 - L'ultima sfida: il cast del film

Sylvester Stallone torna al cinema con Escape Plan 3, ancora al fianco di Dave Bautista

Il 4 luglio 2019 uscirà nelle sale italiane Escape Plan 3 – L’ultima sfida. Si tratta dell’ultimo capitolo della saga action, diretto da John Herzfeld, che vede ancora come protagonista la coppia composta da Sylvester Stallone e Dave Bautista.

Escape Plan 3: la trama

Il 4 luglio 2019 arriverà in Italia Escape Plan 3 – L’ultima sfida che, come suggerisce il titolo, sarà il film che porrà la parola fine all’arco narrativo. Dopo Arnold Schwarzenegger, che prese parte alle riprese della prima pellicola, nel secondo e terzo capitolo Sylvester Stallone è affiancato da Dave Bautista e 50 Cent.

Ancora una volta i tre si ritroveranno fianco a fianco per mettere a segno un’evasione a dir poco impossibile. La trama ruota attorno a due rapimenti, il primo dei quali fa il giro di tutti i notiziari. È infatti svanita nel nulla la figlia di un noto dirigente informatico di Hong Kong. Il mondo pensa a un rapimento per scopi economici ma Breslin e la sua squadra scoprono ben presto qual è la verità.

Il figlio di un ex nemico della squadra ha deciso di vendicarsi, rendendosi responsabile sia del primo rapimento che del secondo. Quest’ultimo colpisce nel vivo Breslin, che ha infatti perso la donna che ama. Si tratta di un membro della sua squadra, Abigail Ross. Sia lui che Trent DeRosa e Hush dovranno escogitare un piano perfetto per riuscire a mettere piene nella Prigione del Diavolo, dove le due sono rinchiuse, uscendo vivi da un luogo che non ha mai subito alcuna evasione.

Escape Plan 3: il cast

Protagonista assoluto della pellicola è Sylvester Stallone. Il classe ’46 non ha intenzione di rinunciare alla propria vena action, proponendo ancora pellicole che il pubblico adora. Si va così da prodotti più scanzonati, come I Mercenari ed Escape Plan, fino al continuo di saghe storiche, come Rocky (Creed) e Rambo, con personaggi che hanno evidenziato una chiara evoluzione personale.

Ha preso parte a ben 71 pellicole, con Last Blood, attesissimo, in uscita il prossimo 14 novembre 2019. In questo terzo capitolo della saga è affiancato da Dave Bautista, che ha ormai da tempo abbandonato la carriera nel wrestling. Il gigante buono ha ampiamente dimostrato al mondo del cinema d’avere grandi doti attoriali.

Negli ultimi anni ha lavorato tantissimo, proponendosi non soltanto per ruoli action che, data la sua fisicità e il suo background, rappresenterebbero il suo habitat naturale. Nel 2014 è entrato a far parte del cast de I guardiani della galassia, mostrando la sua verve comica e divenendo rapidamente uno dei personaggi più amati dal pubblico nel vasto universo cinematografico Marvel. Sono tre ad oggi le pellicole tratte dal mondo fumettistico, in attesa del terzo capitolo dei Guardiani, diretto ancora da James Gunn.

La sua miglior prova, seppur breve, viene però probabilmente offerta in Blade Runner 2049, di Denis Villeneuve, che potrebbe aver svelato una parte del talento di Bautista ancora tutta da sfruttare.

Spazio infine a 50 Cent, nella pellicola Hush. Non è la prima volta che il noto rapper e produttore discografico si cimenta col mondo del cinema. In Escape Plan è presente fin dal primo capitolo, ma la sua esperienza sul set ha inizio nel 2005, con Get Rich or Die Tryin’, nel quale racconta la sua storia. Da allora i suoi fan lo hanno visto in svariati ruoli, come in Southpaw, di Antoine Fuqua.