I morti non muoiono: il cast del film

Da Bill Murray a Tilda Swinton, da Tom Waits a Iggy Pop: un cast di grandi nomi ha preso parte all’ultimo film di Jim Jarmusch, “I morti non muoiono”

Un cast stellare per il film che ha aperto la 72esima edizione del Festival del Cinema di Cannes: “I morti non muoiono” di Jim Jarmusch. Dal 13 giugno 2019 il film sarà in tutti i cinema italiani distribuito da Universal Pictures. A interpretare la commedia horror tanti nomi cari al regista: Bill Murray, Tilda Swinton, Adam Driver, Tom Waits.

Bill Murray e Adam Driver alle prese con i zombie

Nei panni dello sceriffo Cliff Robertson troviamo Bill Murray, uno dei più grandi attori di commedia americani, diventato celebre soprattutto per il cult “Ghostbusters - Acchiappafantasmi” degli anni ‘80. Dopo una fortunata serie di pellicole comiche, Murray si è dimostrato un attore versatile e apprezzato anche in ruoli più impegnati e drammatici. Con Jim Jarmusch ha già recitato in “Coffee and Cigarettes”, “Broken Flowers” e “The limits of control”.

L’agente Ronald Peterson è Adam Driver, ex marine approdato prima al teatro e poi al cinema. Ottenuta la notorietà con la serie tv “Girls” l’attore ha recitato poi in “Lincoln”, “Star Wars: Il risveglio della forza” e nel 2014 si è aggiudicato la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile per il film “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo. Per “BlacKkKlansman” ha ricevuto la candidatura agli Oscar come miglior attore non protagonista. Driver è il protagonista di “Paterson”, film del 2016 di Jim Jarmusch.

Gli altri attori del cast

I morti non muoiono” ha ricevuto pareri discordanti dalla critica, che però è stata unanime nell’elogiare l’intero cast degli attori. Oltre a Bill Murray e Adam Driver, sono presenti nel film anche Tilda Swinton, una delle attrici più iconiche di Hollywood, premio Oscar 2008 per il film “Michael Clayton”, già presente in altri tre film di Jarmusch: “Broken Flowers”, “The limits of control” e “Solo gli amanti sopravvivono”. Chloe Sevigny, attrice e modella molto amata dal cinema indipendente, candidata ai Golden Globe e agli Oscar per “Boys don’t cry”, ha lavorato con Jim Jarmusch nell’episodio “Int. trailer night” del film corale “Ten Minutes Older” e in “Broken Flowers”. Presenti nel cast anche Steve Buscemi, già visto nei film di Jarmusch “Coffee and Cigarettes II”, “Mystery Train - Martedì notte a Memphis”, “Dead man” e “Coffee and cigarettes”. Per Danny Glover è invece la prima volta con il regista, così come per Selena Gomez. Iggy Pop, Tom Jones e RZA, musicisti e attori, hanno invece già lavorato con Jarmusch in “Coffee and Cigarettes” e “Dead man” il primo, “Coffee and Cigarettes” e “Daunbailò” il secondo e “Ghost dog - Il codice del samurai” e “Coffee and cigarettes” il rapper. Tra gli altri attori presenti, Carol Kane, Caleb Landry Jones e Rosie Perez.

I morti non muoiono: la trama

Nella piccola cittadina pacifica di Centerville, improvvisamente i morti escono dalle tombe e cominciano a camminare sulla terra, seminando il panico e trasformando chiunque incontrano in zombie. Lo sceriffo Cliff Robertson, il suo vice Ronald Peterson e l’agente Minerva Morrison provano ad arginare il preoccupante fenomeno.