I migliori film di Anne Hathaway

Cinema

Anne Hathaway è tra le giovani attrici più prolifiche di Hollywood. Trenta pellicole alle spalle ed ecco le migliori da non perdere

Anne Hathaway è una delle attrici più apprezzate di Hollywood, nata il 12 novembre 1982. Ha all’attivo ben 30 film, da Pretty Princess del 2001 ad Attenti a quei due del 2019. Svariate le sue interpretazioni di gran rilievo, con il suo ruolo ne I Miserabili, come attrice non protagonista, che l’ha portata a trionfare agli Oscar, ai BAFTA, ai Golden Globe e ai SAG Award. Ecco quali sono i film imperdibili dell’attrice newyorkese.

  • I segreti di Brokeback Mountain
  • Il diavolo veste Prada
  • Rachel sta per sposarsi
  • Amori e altri rimedi
  • I miserabili
  • Interstellar

I segreti di Brokeback Mountain (2005)

La pellicola di Ang Lee è ambientata negli anni ’60 in Wyoming e ruota attorno all’amore proibito di due cowboy. Degli hippy e della cultura dell’amore libero non vi è traccia, soltanto una chiusa mentalità conservatrice, che rende impossibile ai due di vivere con sincerità i propri sentimenti. Sono così costretti a fingere, riparandosi dietro la faccia di un matrimonio, che gli attori Heath Ledger e Jake Gyllenhaal portano avanti rispettivamente con Michelle Williams e Anne Hathaway. Un dramma di grande impatto, vincitore di tre Oscar.

Il diavolo veste Prada (2006)

Viaggio nel mondo della moda o quantomeno del suo dietro le quinte, fatto di regole ferree, vite vissute in maniera frenetica e riviste che gli intellettuali amano considerare di serie B. Proprio quello che ha sempre pensato Andy, trasandata neolaureata con la passione per la scrittura. Si è ritrovata a occupare un posto negli uffici di Runway, celebre rivista di settore, ignorando colpevolmente il privilegio di lavorare per Miranda Priestley. Si ritrova così ad ampliare la propria visione del mondo, scoprendo molto cose su di sé che ignorava e lasciando alle spalle la ragazzina, tramutandosi in una donna matura e consapevole.

Rachel sta per sposarsi (2006)

Il volto simpatico di Anne Hathaway rende naturale per il pubblico immaginarla in ruoli leggeri, inseriti in commedie o film romantici. Lei ha però ampiamente dimostrato di poter reggere sulle spalle il peso di un film drammatico, come ad esempio Rachel sta per sposarsi. Interpreta il ruolo di Kym, una giovane ragazza impegnata in un delicato percorso di recupero in una clinica di riabilitazione. Svariate le crisi in passato, per una “ragazza interrotta” che la famiglia tende a tenere in disparte. La sua presenza infatti sollevata quel velo di ipocrisia che, all’esterno, mette in mostra un’apparente serenità. È però in programma il matrimonio di sua sorella maggiore, dunque il confronto-scontro è inevitabile.

Amori e altri rimedi (2010)

Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway si ritrovano faccia a faccia in un sapiente mix di genere tra commedia e dramma. Un affascinante informatore scientifico e un’intrigante artista bohémien vedono le proprie strade incrociarsi, perdendosi l’uno tra le braccia dell’altra. Lei però si scopre malata di Parkinson, il che porta i due dinanzi al confronto con una realtà dura e spiacevole, così come una prospettiva di futuro drammatica. Lontano dal lieto fine buonista, il film Zwick indica il proprio concetto d’amore vero, quello per il quale si è disposti a sacrificare la propria vita, accettando fatica, sofferenze e lacrime col sorriso sulle labbra.

I Miserabili (2012)

Un film corale dal cast stellare, che vanta oltre ad Anne Hathaway anche Hugh Jackman, Russel Crowe, Helena Bonham Carter e Amanda Seyfried. Basato sull’omonimo capolavoro di Victor Hugo, raccontando la più che nota storia di Jean Valjean, uomo che si cela dietro il nome di Monsieur Madeleine dopo essere stato salvato dal carcere. Mille i contrasti interni, portati a galla da Cosette, bambine e poi giovane donna per la quale fa da padre e madre, fino a farla divenire però la sua ossessione.

Interstellar (2014)

Christopher Nolan la vuole nel suo Interstellar, film dalle grandi ambizioni, che tenta di rendere il più scientificamente attendibile un'opera fantascientifica di gran livello. Anne Hathaway si ritrova al fianco di Matthew McConaughy, che regala una delle sue interpretazioni migliori. Dramma e lotta per la sopravvivenza, con Amelia Brand, questo il nome del suo personaggio, alle prese con decisioni difficili, tra la disperazione della Terra, le ragioni del cuore e la speranza di un futuro migliore.

Spettacolo: Per te