Fausto Brizzi, i suoi film più famosi

Cinema
fausto-brizzi

Dal debutto fortunato con "Notte prima degli esami" all'ultimo "Poveri ma ricchissimi", i migliori film del regista e sceneggiatore Fausto Brizzi

Dopo aver dedicato i primi anni della sua carriera alla scrittura cinematografica partecipando come sceneggiatore a numerosi film di successo, nel 2006 è arrivato il clamoroso debutto di Fausto Brizzi alla regia. Il suo “Notte prima degli esami” è andato oltre ogni rosea aspettativa diventando una delle commedie di maggior successo degli ultimi anni. Un vero fenomeno cinematografico in grado di incassare oltre 12 milioni di euro al botteghino e vincere il David di Donatello, il Ciak d'oro, il Telegatto, lo Sky Award e il premio del pubblico al Festival di Annecy. Un debutto sensazionale per Fausto Brizzi che aveva già collaborato ai tanti cinepanettoni sfornati nei primi anni duemila. Dopo un periodo di pausa, il regista è tornato nuovamente nelle vesti di sceneggiatura per “Amici come prima”, pellicola che ha visto il ritorno al cinema della coppia Boldi-De Sica. A febbraio è prevista invece l’uscita di “Modalità aereo”, film nella quale Fausto Brizzi ha diretto Paolo Ruffini, Pasquale Petrolo, Violante Placido e Dino Abbrescia.

Il fortunato debutto con "Notte prima degli esami"

Sono tanti i film di Fausto Brizzi che negli ultimi anni hanno lasciato il segno nella commedia italiana. In primis il già citato “Notte prima degli esami” che ha lanciato le carriere di Nicolas Vaporidis e Cristiana Capotondi. Ambientato negli anni ‘80 racconta i giorni precedenti all’esame di maturità di un gruppo di ragazzi pieni di sogni e desideri. Al centro c’è Luca Molinari che si innamora della bella Claudia, figlia del suo professore di lettere. Dal film è stato estratto anche newquel, ambientato nell'estate 2006 che ha superato complessivamente gli incassi del primo ed ha permesso al regista di vincere il Nastro d'Argento 2007 come personaggio dell'anno

L'intreccio di storie di "Maschi contro femmine"

 Tra il 2010 e 2011 Fausto Brizzi ha girato due film tra loro collegati: “Maschi contro Femmine” e “Femmine contro Maschi”. Il primo film ha ricevuto due candidature ai Nastri d'argento come miglior commedia e migliore attrice protagonista per Paola Cortellesi, inoltre ha vinto il premio "Diamanti al cinema" nella categoria "Miglior Regia" al Festival di Venezia 2011. Il film narra le vicende degli amici Walter, Diego, Renato, Marcello e Piero. Walter allena la squadra il cui presidente è Vittorio, padre di Andrea e marito di Nicoletta; Nicoletta è collega di lavoro di Renato e Paola; Paola è l'ex moglie di Marcello; Diego è vicino di casa di Chiara, che lavora nello stesso ospedale di Anna (che nella seconda pellicola risulterà essere moglie di Piero); Andrea è coinquilino di Marta e Ivan, il quale è collega di Chiara nell'associazione ambientalista. Un intreccio di legami e di eventi che scombussoleranno le vite di tutti i protagonisti. 

"Poveri ma ricchi" campione di Natale

Nel 2013 Fausto Brizzi propone “Pazze di me” e “Indovina chi viene a Natale”, mentre a Natale 2016 vince la battaglia al botteghino con “Poveri ma ricchi”. Con protagonista Christian De Sica, parla delle vicende della famiglia Tucci di Torresecca, paesino della campagna romana, che vince alla lotteria cento milioni di euro. Tutti i membri decidono di godersi la vincita senza rivelare a nessuno cosa è successo ed evitare così che tutti chiedano dei soldi. Il segreto però viene svelato e la famiglia decide di cambiare vita e trasferirsi a Milano. Il successo del film ha spinto Fausto Brizzi a proporre il sequel “Poveri ma ricchissimi”, film più visto nei cinema italiani il giorno di Natale del 2017. La pellicola ha battuto sia i cinepanettoni rivali ("Natale da chef" e S"uper vacanze di Natale") che "Star Wars: Gli ultimi Jedi".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.