The Haunting of Sharon Tate, la prima FOTO dal set di Hilary Duff

hilary duff
L'attrice Hilary Duff  
@Getty Images

In vista del 50esimo anniversario dell’assassinio di Sharon Tate, Quentin Tarantino e Daniel Farrand stanno lavorando entrambi a dei film ispirati alla sanguinosa vicenda. E dal set del secondo arrivano le prime immagini delle attrici protagoniste sul set

Hollywood rende omaggio a Sharon Tate: l'anno prossimo ricorre il 50esimo anniversario degli omicidi avvenuti nella villa di Roman Polansky e della moglie, rimasta uccisa insieme ad altri presenti per mano dei seguaci di Charles Manson. E i registi Quentin Tarantino e Daniel Farrands stanno lavorando a due progetti ispirati alla sanguinosa vicenda.

"The Haunting of Sharon Tate", la prima FOTO

The Haunting of Sharon Tate diretto da Daniel Farrands (già al timone, fra gli altri, di Halloween: La maledizione di Michael Myers e Il messaggero - The Haunting in Connecticut) vede protagonista l'ex beniamina Disney, Hilary Duff nel ruolo della protagonista: l’attrice reciterà al fianco di Jonathan Bennett e Lydia Hearst. La pellicola è attesa nelle sale presumibilmente per il 2020 e ora una prima immagine dal set arriva online a destare la curiosità del pubblico: "L’omicidio di Sharon Tate resta un orribile ma affascinante fatto culturale, anche a quasi 50 anni dalla sua comparsa. Hilary è ipnotizzante nelle vesti di Sharon Tate, immersa come è in una storia brutale e inquietante”, dice Bill Bromiley di Saban Films, la società che ha acquisito i diritti per la distribuzione del titolo. Il film segue la protagonista nelle settimane precedenti l'omicidio di lei e del bambino che portava in grembo al momento dell’assalto alla villa, mentre è tormentata dalle visioni della sua morte imminente.

Quentin Tarantino, il nuovo film sulla famiglia Manson

“Once Upon a Time in Hollywood”, scatti dal set

Anche Quentin Tarantino punta sulla Manson Family, la grande comunità di seguaci di Charles Manson, per il suo prossimo progetto. Lui, però, non intende raccontare i fatti di quella notte, piuttosto sceglie il terribile fatto di cronaca come sfondo di una storia ambientata in quel periodo. Protagonista della vicenda sarà l’attrice Margot Robbie, le cui immagini dal set sono giunte online già qualche tempo fa: nel cast insieme a Leonardo Di Caprio, Brad Pitt, Al Pacino e Dakota Fanning, la Robbie interpreta la moglie in dolce attesa di Roman Polansky. In una recente intervista alla webzine Collider, il direttore della fotografia Robert Richardson ha detto che sarà un film giocoso, misterioso, inquietante. Insomma, in perfetto stile Tarantino! Atteso nelle sale dal 26 luglio 2019.
 
Margot Robbie: ecco la prima foto nei panni di Sharon Tate

Once Upon a Time in Hollywood: FOTO dal nuovo film di Tarantino

Così saranno due i film ispirati a Sharon Tate in arrivo nei prossimi mesi, ma chi fra le due interpreti saprà convincere di più nei panni della vittima dell’assalto alla villa di Cielo Drive, a Bel Air?
 
RISPONDI AL SONDAGGIO


La famiglia Tate contro Hollywood

Una data di uscita di The Haunting of Sharon Tate non è ancora stata definita, ma il film è già stato preso di mira dalla famiglia Tate. La sorella della vittima, Debra Tate, si è scagliata contro il progetto del regista Farrands, dicendo: “Non importa chi interpreta mia sorella. Si tratta solo di un'operazione di cattivo gusto e di sfruttamento della vicenda, un modo per qualcuno di speculare sull’imminente anniversario della tragedia”. Lo sfogo arriva dopo che la Duff ha postato su Instagram una foto di sé nei panni della protagonista della pellicola.