Once Upon a Time in Hollywood: FOTO dal nuovo film di Tarantino

Inserire immagine

Il regista cult torna sugli schermi con la pellicola ispirata alla Hollywood dell'epoca di Charles Manson. Ecco la prima immagine dal set con Leo Di Caprio e Brad Pitt

Il 9 agosto 2019 si celebra il 50esimo anniversario della morte dell’attrice Sharon Tate, moglie di Roman Polański. Non a caso, Quentin Tarantino ha scelto proprio questa data per approdare nelle sale cinematografiche con Once Upon a Time in Hollywood, il film che narra la Hollywood dei tempi della setta del musicista delinquente Charles Manson.

RISPONDI AL QUIZ


Manson e le drammatiche gesta dei suoi seguaci sono stati già protagonisti di diversi progetti per il cinema e la tv (Guarda lo Speciale su AQUARIUS), ma c’è da scommettere che il regista di Pulp Fiction – con il suo amore per sangue e la più cruenta violenza – saprà restituire una visione dei fatti senza precedenti.

Brad Pitt e Di Caprio nel prossimo film di Tarantino

Sceneggiatura accattivante
Il cast fa ben sperare. E Tarantino parte proprio da questo elemento per annunciare che Once Upon a Time in Hollywood sarà un successo. Il regista premio Oscar non ha ancora girato un solo fotogramma della pellicola, ma ciò non gli impedisce di predire grandi cose per il suo prossimo progetto: durante il panel di Sony Pictures in occasione del recente CinemaCon, Tarantino ha dichiarato che Leonardo Di Caprio e Brad Pitt, i due attori protagonisti del film, saranno "il duo dinamico più elettrizzante di sempre dai tempi di Paul Newman e Robert Redford". D’altronde li abbiamo già visti recitare insieme, diretti da Tarantino, in Django Unchained e in Bastardi senza Gloria... Sul palco era presente anche Di Caprio, che ha confermato al pubblico presente che il film “vanta una delle più sorprendenti sceneggiature che Quentin abbia mai scritto”.

Anche Al Pacino nel cast del nuovo film di Tarantino

La prima immagine dal set
Intanto proprio Leo Di Caprio concede ai fan di Tarantino una sbirciata al set: l’attore ha condiviso sui social la prima immagine di lui insieme al collega Brad Pitt nelle vesti dei protagonisti. Ecco, così, i due attori fare capolino su Instagram sfoggiando un look fedele agli anni Settanta, considerato che il film è ambientato nel 1969: Di Caprio veste dei pantaloni a zampa di elefante, un must dell’epoca, un giubbotto di pelle e degli stivali camperos ai piedi, mentre Pitt si affida al jeans e ad un paio di accattivanti occhiali da sole modello aviator. Il post ha conquistato oltre due milioni di Like in due giorni dalla pubblicazione, dando il via all’hashtag #OnceUponATimeInHollywood. Nel cast troviamo anche Margot Robbie, Dakota Fanning e Al Pacino.

 

First look. #OnceUponATimeInHollywood

Un post condiviso da Leonardo DiCaprio (@leonardodicaprio) in data:


Cosa sappiamo del film
Nonostante qualche indiscrezione circolata nelle scorse settimane, Once Upon a Time in Hollywood resta avvolto nel mistero. Ciò che Tarantino ci ha concesso sapere è che il film “è ambientato ai tempi della rivoluzione hippie e si svolge al culmine della nuova Hollywood”, quando il mondo del cinema era invaso da una nuova generazione dedita alla droga e al sesso libero. Questo è lo scenario che fa da sfondo alla storia dei due protagonisti: Rick Dalton (Di Caprio), ex star di una serie televisiva western, e la sua storica controfigura, Cliff Booth (Pitt). Entrambi stanno lottando per farsi largo in una Hollywood che non riconoscono più, ma Rick ha una vicina di casa molto famosa: il ruolo di Sharon Tate spetta alla Robbie. Tarantino ha lavorato per ben cinque anni alla sceneggiatura e assicura che Once Upon a Time in Hollywood sarà il più simile per stile e trame al suo capolavoro del 1994, Pulp Fiction.