Avengers: Infinity War, quante ne sai sui Vendicatori? IL QUIZ

Inserire immagine

Il terzo capitolo della saga targata Marvel giunge nelle sale ed è già un successo al box office. Ecco una carrellata di domande sulla squadra dei Vendicatori, per mettere alla prova i fan della serie. RISPONDI AL QUIZ INTERATTIVO

Thanos Vs. Hulk: chi sarà il più forte in Avengers: Infinity War? Avengers: Infinity War, la squadra di supereroi si allarga

Il terzo film sugli Avengers è appena sbarcato nelle sale cinematografiche e ha già conquistato, solo in Italia, 3 milioni e 900 mila dollari di incasso, stanziandosi come il terzo miglior esordio di sempre nel nostro paese.

Avengers: Infinity War, la scena post credit
Fra i momenti più attesi della pellicola ci sono, come sempre quando si tratta dei comic movie targati Marvel, le scene post-credit. Cosa succede, questa volta, dopo i titoli di coda? In origine i fratelli Russo si erano detti dubbiosi, ma i registi hanno successivamente cambiato idea girando la scena dopo la fine delle riprese di Avengers 4, atteso per il 2019. Avengers: Infinity War è già terminato quando vediamo tornare sugli schermi un Samuel L. Jackson nei panni di Nick Fury in pensiero per la possibile sorte di uno dei Vendicatori che fa parte del team di supereroi che ha messo insieme. Mentre sul pianeta di Wakanda sembra essere in atto qualcosa di strano...



Il trailer in 16 bit
In occasione del rilascio nelle sale di Avengers: Infinity War, Disney Japan ha pubblicato una versione inedita del trailer del film: come sarebbe la pellicola se fosse stata pensata come un videogioco a 16 bit? Ecco così Thanos, in armatura e pixel, che giunge sulla Terra prima di scontrarsi con la squadra dei Vendicatori. La grafica in 16 bit ricorda alla perfezione i classici giochi di ruolo per Super Nintendo, da Final Fantasy a Chono Trigger e molti altri.



Ma quanto conosci l’universo dei Vendicatori del Marvel Cinematic Universe? Ecco qualche curiosità.

RISPONDI AL NOSTRO QUIZ




Gli effetti speciali di Age of Ultron
Ricordate quella scena in cui si assiste alla distruzione di una strada della città di New York? A capo del team addetto agli effetti speciali c’è Dan Sudick che per rendere al meglio il disastro si è affidato a ben 28 esplosioni attivate in sequenza e ricreate attraverso l’utilizzo di spettacoli pirotecnici di precisione. In mezzo a questo panorama apocalittico, sono state sistemate ben 14 automobili speciali, che permettevano agli stuntman di muoversi in sicurezza attraverso le esplosioni.



Stan Lee, il signore del cameo

Come in ogni film targato Marvel che si rispetti, anche all’interno dei primi due episodi della saga dei vendicatori fa capolino il fumettista Stan Lee, che insieme a Jack Kirby ha dato vita alla squadra degli Avengers sulle pagine dei fumetti. In Age of Ultron è facile scovarlo: Lee è il veterano di guerra che assaggia il liquore alieno offerto da Thor. Mentre nel primo film pronuncia la battuta cult “Supereroi a New York? Ma fatemi il piacere!", mentre viene intervistato da una tv di Manhattan. Per quanto riguarda il terzo film, invece, lasciamo che siate voi a scovarlo, ma sappiate che quello di Avengers: Infinity War è stato definito dallo stesso Stan Lee, intervistato sul red carpet della première del film, come il cameo più divertente di sempre.

SCOPRI TUTTI I CAMEO DI STAN LEE