Omar Pedrini è stato di nuovo operato al cuore: il messaggio sui social

Spettacolo
©IPA/Fotogramma

Con un  post su Instagram firmato dalla moglie Veronica Scalia, il cantante ha salutato i fan dal letto dell'ospedale San'Orsola: “una convalescenza lunga, contiamo di lavorare di nuovo a gennaio”

 

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Dopo aver subito un intervento nel giugno 2021 in seguito a un aneurisma all’aorta, Omar Pedrini è stato ricoverato nuovamente all’ospedale di Bologna e potrebbe essere operato un’altra volta. Il rocker bresciano, ex cantante dei Timoria, ha pubblicato un post su Instagram grazie alla moglie Veronica Scalia scrivendo: «Se tutto andrà bene questa settimana, la prossima potrà iniziare una convalescenza lunga, contiamo di lavorare di nuovo a gennaio».

La salute di Omar Pedrini

approfondimento

Omar Pedrini porta Timoria - Viaggio senza Vento su Sky Arte

Pedrini è stato ricoverato nel 2004 e nel 2014 per subire due operazioni, uno dei quali della durata di circa 11 ore. Poi nel giugno 2021 un nuovo intervento e ora potrebbe essere necessaria una nuova pausa dai concerti e dalla sua musica. Ancora non si hanno notizie certe sulla sua condizione attuale, ma nel post che ha reso pubblico sembra confermare un nuovo intervento subito: «Ciao a tutti, qui Bologna, quest’uomo con i miei occhiali e senza la barba è mio marito che non ha perso la voglia di scherzare, come sempre. L’intervento sembra essere andato molto bene (uso il condizionale anche per scaramanzia perchè il post operatorio potrebbe nascondere delle insidie) Omar saluta tutti e vi ringrazia della vicinanza, è sereno nonostante il dolore, non appena starà meglio leggerà i vostri amorevoli messaggi. Se tutto andrà bene questa settimana, la prossima potrà iniziare una convalescenza lunga, contiamo di lavorare di nuovo a gennaio. Vi terrà - terremo aggiornati. È in ottime mani. E come dice lui. Love !» 

Una nuova pausa forzata

GUARDA ANCHE

Tutti i video su musica e concerti

Questo intervento, tuttavia, sarebbe stato programmato da tempo e la convalescenza sarà lunga. Pertanto l’artista deve gestire un nuovo pit-stop medico con rammarico dei fan e dei suoi amici e colleghi che non potranno vederlo esibirsi in giro per l’Italia per un po’ di tempo. "Mi prenderò una pausa, ma conto di tornare presto", aveva detto dal palco dell'ultimo live a Milano venerdì 23 settembre, chiudendo la sua tournée estiva.

Spettacolo: Per te