Angelina Jolie nel 2016 accusò Brad Pitt di violenze verbali e fisiche

Spettacolo
©Getty

Sei anni dopo la loro separazione, la coppia continua la battaglia legale: l’attrice vuole sapere perché il suo ex marito non è stato arrestato

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

A distanza di sei anni è stato rivelato che Angelina Jolie risulta essere la donna dietro una causa fatta in anominato per la legge sulla libertà d'informazione. Il suo scopo era quello di chiedere all'FBI di fornire informazioni sul motivo per cui non era stato arrestato Brad Pitt. L’attrice voleva il fermo perché l’ex marito aveva aggredito fisicamente e verbalmente sia lei che i loro figli mentre viaggiavano su un aereo privato "diversi anni fa", come riportato da diverse fonti statunitensi. L'FBI ha indagato sul caso e ha rifiutato di sporgere denuncia. La richiesta è stata segnalata per la prima volta in un breve articolo di Politico Playbook dello scorso aprile. L'articolo riferiva che la sconosciuta si era rivolta a un avvocato insolitamente famoso e costoso e che alcune delle accuse contenute coincidevano con le dichiarazioni che la Jolie aveva fatto sull'ex marito Brad Pitt, da cui aveva chiesto il divorzio nel 2016.

Angelina Jolie e lo scontro in aereo con Brad Pitt

approfondimento

Brad Pitt-Angelina Jolie, causa per vigneto venduto a oligarca russo

Ora è stato confermato che Angelina Jolie ha intentato la causa e che lo ha fatto per sapere perché Pitt non è stato arrestato. Il 9 agosto l’attrice ha modificato la denuncia con nuove informazioni. Nel settembre 2016 un agente investigativo ha "preparato una dichiarazione di probabile causa" e l'ha presentata a un assistente del procuratore degli Stati Uniti a Los Angeles. Ma dopo aver incontrato tale avvocato, l'FBI ha deciso di non procedere. Ora la Jolie vuole sapere perché. Ha affermato che Pitt ha "aggredito fisicamente e verbalmente" lei e i loro figli. A quanto pare, il premio Oscar per C’era una volta ad Hollywood era ubriaco e l'avrebbe portata nei sedili in fondo al velivolo, avrebbe iniziato a scuoterla per le spalle, urlando: "Stai mandando in rovina questa famiglia!". Durante lo stesso volo la Jolie ha affermato di aver subito lesioni a causa di un altro alterco fisico e ha fornito una prova fotografica dove era immortalato il suo gomito. Ha anche affermato che Brad Pitt le ha rovesciato addosso la sua birra.

La richiesta di Angelina Jolie

GUARDA ANCHE

Tutti i video di gossip

La causa modificata della Jolie chiede ora le carte relative all'incontro tra l'assistente del procuratore e l'FBI. La Jolie chiede "documenti non secretati e prove a sostegno", che secondo lei l'FBI possiede ancora. Sei anni dopo la loro separazione, il divorzio tra Pitt e Jolie resta ancora ricco di dettagli ed eventi sopra le righe. All'inizio di quest'anno, Brad Pitt ha citato in giudizio la Jolie per aver venduto a un oligarca russo la sua quota di un’azienda vinicola di proprietà della coppia.

Spettacolo: Per te