Sfera Ebbasta diventerà papà: l'annuncio su Instagram

Spettacolo

Il trapper ha annunciato su Instagram di aspettare il primo figlio dalla compagna Angelina Lacour. “Il nostro gioiello più prezioso”

Sfera Ebbasta è in attesa del primo figlio. Ad annunciarlo è stato lo stesso trapper, 29 anni. La futura mamma è Angelina Lacour.

Sfera Ebbasta, l'annuncio

approfondimento

Tony Effe e Sfera Ebbasta, arriva il singolo "Mi piace"

“Il nostro gioiello più prezioso” ha scritto il trapper a corredo di uno scatto in cui si vede il pancino di Angelina e l'ecografia. Segue un video, sempre dell'ecografia. “La gioia più grande della nostra vita” ha scritto invece la futura mamma, alla 14esima settimana di gravidanza, a corredo di una gallery di foto insieme al compagno. Sfera Ebbasta, vero nome Gionata Boschetti, è fidanzato con Angelina Lacour dal 2019 dopo un incontro a Ibiza. Non si sa ancora il sesso del bambino in arrivo: chissà che non rivelino presto su Instagram se il fiocco è rosa o azzurro.

Sfera Ebbasta, chi è la compagna Angelina Lacour

approfondimento

Nascite 2022, i VIP che diventeranno mamme e papà quest’anno. FOTO

Angelina Lacour è una modella e influencer spagnola classe '95 che su Instagram vanta oltre 750mila follower. In un'intervista a La Gazzetta dello Sport ha rivelato di essere nata in una famiglia di sportivi: "Fin da bambina mia madre ha cercato di coinvolgermi in numerosi sport e di andare in palestra insieme. E non ho mai smesso" ha rivelato Angelina, che anche su Instagram racconta la sua passione per lo sport e gli allenamenti. Non mancano le foto social con il fidanzato. "Mio complice e mio migliore amico, ti amo" è una delle ultime dediche scritte per Sfera Ebbasta.

Sfera Ebbasta, l'infanzia

Sfera Ebbasta ha raccontato spesso, nelle canzoni e nelle interviste, le difficoltà vissute da ragazzino. “Ci penso spesso, ricordo i pochi soldi, le bollette e le troppe spese che erano un incubo. I miei vivevano separati da quando io avevo due anni. Mia madre ha fatto mille lavori e ho sempre vissuto con lei. Abbiamo fatto almeno dieci traslochi e ho cambiato una marea di scuole. Abbiamo vissuto in tante case di merda. Ma questo mi ha insegnato a sapermi adattare, non è poco”.

Spettacolo: Per te