Valentina Ferragni, su Instagram il racconto dell’operazione: “Sembrava solo un brufolo”

Spettacolo

La sorella minore di Chiara Ferragni ha postato una foto in cui mostra una cicatrice in fronte, conseguenza di un intervento chirurgico: “All’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi. Probabilmente per il 99% di voi il mio problema rimarrà solo il mio problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore”

“Quattro giorni dopo l’operazione. Ho voluto raccontarvi la mia storia perché è tutto iniziato con un normale brufolo ed è cambiato in peggio nel corso dell’anno, all’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi”. Inizia così il post con cui Valentina Ferragni, su Instagram, si mostra con una vistosa cicatrice in fronte, conseguenza di un intervento chirurgico.

“Forse qualcuno deciderà di andare dal dottore”

leggi anche

Valentina Ferragni: "Ho scoperto di soffrire di insulino-resistenza"

La sorella minore di Chiara Ferragni lancia poi un appello a prendersi cura e fate attenzione alla propria salute: “Probabilmente per il 99% di voi il mio problema rimarrà solo il MIO problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore per farsi vedere quello strano brufolo che, chissà perché, non va più via. Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone”.

Il post dopo l’operazione

leggi anche

Valentina Ferragni contro il body shaming: "Non mi sento sbagliata"

Tre giorni fa, Valentina Ferragni aveva postato una foto dopo l’operazione, con un cerotto sulla fronte: “Stamattina ho tolto la ‘cosa’ che ho sulla fronte da un anno più o meno. È iniziato come un brufolo sotto la pelle ma è cambiato nel corso dell'anno in peggio, ha iniziato a ulcerarsi e stava peggiorando”. Poi ha spiegato: “In questo momento non sappiamo cosa sia realmente: potrebbe essere una semplice cisti o, nel peggiore dei casi, un carcinoma basocellulare (tumore maligno MA non super aggressivo). Il medico l'ha rimossa con un bisturi elettrico perché questa parte della pelle verrà analizzata per capire di cosa si tratta”. “Inutile dire che ero molto preoccupata per il problema - ha aggiunto - per l'intervento (per fortuna è stato il primo in vita mia), per la cicatrice sulla fronte ma alla fine la cosa più importante è la SALUTE. Quindi non esitare ad andare dal medico se senti che qualcosa sta cambiando, se la tua pelle ha un problema, se non ti senti bene… la salute è la cosa più importante in assoluto. E ricorda, ogni cicatrice è una battaglia che abbiamo vinto”.

Spettacolo: Per te