La China incolpa Icardi: "Sono troppo ingenua", e Wanda Nara ribatte con durezza

Spettacolo
©Getty

La presunta amante di Icardi si sfoga sui social. “Sono un capro espiatorio”. E la replica di Wanda Nara non si fa attendere

Nuovo capitolo della vicenda che coinvolge Wanda Nara, Mauro Icardi e la modella argentina Maria Eugenia Suarez, detta China. Quest'ultima ha deciso di intervenire via social per commentare i tanti attacchi ricevuti dopo la notizia del suo coinvolgimento nella crisi tra Wanda e Mauro.

wanda nara e la china
©Getty

Maria Eugenia Suarez, le sue parole

approfondimento

Icardi e Wanda Nara di nuovo insieme: Grazie per continuare a fidarti

"Scrivo questa lettera per abbassare il rumore esterno di bugie, maltrattamenti e sguardi protesi a costruire storie manipolate affinché sia io, ancora una volta, il capro espiatorio della violenza mediatica.” ha esordito China. “Sono stata in silenzio per molto tempo per vari motivi. Il principale è la paura e l'inesperienza, per non saper dare un nome al livello di bugie e atrocità che vengono raccontate per alimentare quello che si dice minuto per minuto in televisione. Facile far passar male me per scaricare le responsabilità. Il prezzo di sostenere l'immagine di una famiglia felice lo pago io, non l'uomo che è stato irrazionale o ha commesso un errore. Così tutti sono a posto". E poi ancora: "Chi sta lucrando su questa situazione a discapito della mia vita personale e della mia carriera sarà denunciato per la riproduzione di informazioni false. Quel che è successo – ha continuato a scrivere la modella via Stories - è una situazione che non ho iniziato, non ho incoraggiato né provocato. Però non sono responsabile, per me e per tutte le donne che sono usate e giudicate, dei comportamenti di conquistatori seriali che dopo sanno come nascondersi". "Ho dovuto relazionarmi con uomini credendo a quello che dicevano: che erano separati o che si stavano separando” ha precisato China, riferendosi chiaramente a Mauro Icardi che, stando alle parole della modella, le avrebbe detto di essere in fase di separazione dalla moglie. “Sento che questa situazione è un déja-vu e che pago con la reputazione questioni che dovrebbero restare personali". E ancora su Icardi, ha parlato di "uomini che dopo hanno guardato in silenzio lasciando che andassi in pasto ai lupi". Infine, in merito al fatto che adesso Mauro e Wanda non la seguano più sui social e più in generale per tutti coloro che le hanno voltato le spalle, China ha scritto; "A tutti quelli che ‘cancellano' le persone, siete sicuri che siete in condizione di farlo?".

La replica di Wanda Nara

Dopo neanche un'ora dallo sfogo di China, è arrivata sempre via social la replica di Wanda Nara. La modella e agente di Icardi ha pubblicato una storia Instagram in cui ha postato un collage di foto che la ritraggono innamorata assieme al marito specificando che sono "foto pubblicate negli ultimi 3 mesi". Un modo per sottolineare che non era possibile pensare che qualcuno pensasse che lei e il marito fossero separati, come sostenuto invece dalla China. Wanda Nara ha scritto anche, molto duramente: “Della mia famiglia mi occupo io, delle pu****e la vita stessa".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.