Taormina, stasera via al Nations Award 2021 fino al 25 luglio: ospiti e programma

Spettacolo
nations-award

Nello splendido Teatro Antico torna la rassegna che mette al centro della scena i temi della salvaguardia e della tutela dell'ambiente: nel parterre di quest'anno tante stelle, da Vittorio Storaro a Ronaldinho

Al via stasera a Taormina la 15^ edizione del Nations Award, l'evento patrocinato dal Parlamento Europeo e dalla Regione Sicilia che premia grandi volti del cinema e dello spettacolo: nel parterre di quest'anno spiccano nomi come Ronaldinho e Diana del Bufalo, ambassador dell'evento, e poi Vittorio Storaro, Peter Chelsom, Andrea Arcangeli, Carolina Crescentini, Giorgio Pasotti, Norma Cerletti, in arte (e sui social) Norma’s Teaching, Maggie Civantos e Mario De La Rosa, tutti coinvolti nei giorni precedenti in diverse iniziative e attività artistico-culturali.

approfondimento

5 curiosità su Carolina Crescentini

Anche quest'anno il Nations Award (in programma dal 22 al 25 luglio nello splendido Teatro Antico di Taormina) metterà al centro della scena i temi della salvaguardia e della tutela dell'ambiente, forte anche del sostegno di Ocean Sea Foundation. “Sono felice di tornare con una nuova edizione, del tutto rinnovata in cui, oltre a celebrare attori, cineasti nazionali ed internazionali motivati dalle tematiche sociali inerenti alla sostenibilità ambientale, verrà dato molto spazio anche ai giovani interpreti del cinema italiano e dell’intrattenimento - ha dichiarato Michel Curatolo, presidente del Nations Award. “E’ importante valorizzare i giovani talenti, e premiarli per la loro intuizione, impegno e grandissima capacità imprenditoriale”. Come detto, il lotto dei premiati sarà di assoluto spessore: Vittorio Storaro riceverà il Nations Award per una carriera che, da Apocalypse Now a L'ultimo imperatore, non ha bisogno di particolari commenti. Fra i premiati dell’edizione 2021 anche alcuni tra i volti più popolari della tv degli ultimi anni, da Maggie Civantos (Vis a Vis, Le ragazze del Centralino) e Mario De La Rosa de La Casa di Carta. Anche Carolina Crescentini, una delle attrici italiane più amate, sarà tra gli ospiti della manifestazione e le verrà riconosciuto il Nations Award “per aver saputo unire nel suo percorso artistico grande professionalità e dedizione alla recitazione”. Altro nome internazionale, che arriverà a Taormina direttamente dagli Stati Uniti, sarà Peter Chelsom, regista, attore e sceneggiatore britannico, (Serendipity, Shall We Dance?, Hannah Montana) che sarà premiato per il suo ultimo film Security.

approfondimento

Il Divin Codino, la presentazione del film su Roberto Baggio

Tra i personaggi che si sono contraddistinti nell’ultimo anno anche Norma Cerletti, nota come Norma's Teaching, la più grande teacher d’inglese online che durante il lockdown è diventata nota, spopolando su Instagram con le sue lezioni di lingua. A lei il Nations Award per aver saputo dimostrare una spiccata capacità imprenditoriale, creatività e impegno. E ancora Andrea Arcangeli, reduce dal successo de Il Divin Codino, sarà premiato con il Nation Award per la sua interpretazione di Roberto Baggio. Infine, Giorgio Pasotti riceverà il Premio Bottega, per il suo talento poliedrico e la sua versatilità. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale della manifestazione, www.nationsaward.com

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.