Fianchi a violino: difetto da correggere o punto di forza?

Spettacolo

Lara Lago

Foto tratta da Instagram

Nella decima puntata di Caro Corpo, la rubrica di Sky Tg24 dedicata alla body positivity, parliamo degli Hip Dips, ovvero i fianchi a violino, una caratteristica fisica più diffusa di quanto si pensi

 

Se digitiamo su Google “Fianchi a violino” e prestiamo attenzione a quali sono le altre ricerche fatte dagli utenti, possiamo trovare: “fianchi a violino chirurgia”, “come nascondere i fianchi a violino” o anche “esercizi per togliere i fianchi a violino”. Eppure basta guardare una top model come Bella Hadid per rendersi conto di quanto sia una caratteristica fisica innata e, nel suo caso, pure valorizzata.

Nella decima puntata di Caro Corpo, la rubrica di Sky Tg 24 dedicata alla body positivity, scopriamo quali sono le altre influencer che stanno portando avanti il messaggio di accettazione legato ai fianchi.

Fianchi a violino: perché si chiamano così

approfondimento

Will Smith e la pancia rilassata, esempio di “Fat acceptance”?

In inglese si chiamano Hip Dips e sono la rientranza che si crea tra anca e coscia, dovuta al posizionamento delle ossa del bacino. In molte donne, a prescindere dal peso e dalla forma fisica, la linea del fianco non è perfettamente rotonda ma può avere una doppia curva, ricordando così la forma del violino. Sono stati canzonati per anni con il termine “maniglie dell’amore” ma c’è chi ne ha fatto un motivo di orgoglio.

 

Canoni di bellezza che cambiano

I canoni di bellezza che cambiano ci educano anche a staccarci dagli stereotipi. Ci sono diverse influencer internazionali che ci insegnano a farlo al meglio. Costumi a vita alta e jeans skinny per Laura Désirée, una francese in America che da Los Angeles ha fatto dei suoi fianchi un punto di forza. Il suo messaggio? “I fianchi a violino sono del tutto normali e molto più comuni di quanto pensiamo”.

 

“Avrei voluto averli accettati prima”

A scriverlo sul suo profilo instagram è l’inglese Nelly London che si descrive come “la ragazza dai fianchi a violino”. Dopo aver combattuto contro i disturbi alimentari, ora dal suo profilo seguito da più di 400mila follower, manda messaggi di accettazione per tutti i corpi, compreso il suo. Scrive: “Avrei voluto rendermene conto da più giovane di come questa parte del mio corpo fosse del tutto normale”.

 

Atleta e con i fianchi a violino

Elise dal Belgio rompe lo stereotipo che i fianchi a violino siano sinonimo di poca forma fisica. Atleta e appassionata di fitness spiega quanto si sia allenata per eliminarli arrivando persino a cercare cliniche dove sottoporsi alla chirurgia estetica.

Oggi però scrive: “E’ tempo di mostrare i nostri fianchi, di amarli, accettarli. Così facendo le ragazze più giovani vedendoci non si vergogneranno più dei loro corpi.” Gli hip dips quindi non sono né un difetto né una tendenza, ma una delle infinite caratteristiche della costituzione dei nostri corpi. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.