Riaperture, il Teatro Elfo è pronto ad accogliere il pubblico, a partire dal 4 maggio

Spettacolo
Foto: Laila Pozzo
Foto: Laila Pozzo

A partire dal 4 maggio il Teatro Elfo Puccini di Milano è pronto a riaprire le porte al pubblico e a rialzare il sipario. Il calendario aggiornato con gli spettacoli della stagione 2020/2021

Il calendario degli spettacoli inevitabilmente ha subito variazioni (e qualche taglio) rispetto a quanto proposto all’inizio di questa ‘stagione’ tormentata. Ma abbiamo riprogettato un cartellone che impegna le sale fino luglio inoltrato (e che potrebbe essere arricchito con altri titoli) cercando confermare quanti più spettacoli possibili.

Al momento possiamo annunciare che sono confermate le seguenti produzioni: Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (4 /16 maggio), Aspettando il telegramma (11/16 maggio), Un letto fra le lenticchie (18/30 maggio), Il seme della violenza-The Laramie project (7 giugno/2 luglio, Anatomia comparata (7 /30 giugno), Nel guscio (7/23 luglio).

 

E sono confermate anche le ospitalità della compagnia Eco di fondo con La notte di Antigone (4/9 maggio), di Laura Curino e Renato Sarti con Il rumore del silenzio (11/16 maggio); sono in via di definizione le date della rassegna NUOVE STORIE, cinque spettacoli che il curatore Francesco Frongia ha riunito sotto il titolo Diritto di cronaca e che occuperanno la sala Busch nei mesi di giugno e luglio.

STAGIONE 2020 | 2021: con le vostre mani

approfondimento

Riaprono cinema, teatri, concerti e musei: ecco il piano dal 26 aprile

Calendario aggiornato

 

4 – 16 maggio | sala Shakespeare

Daniele Fedeli

LO STRANO CASO DEL CANE 

UCCISO A MEZZANOTTE

di Simon Stephens, dal romanzo di Mark Haddon, regia Bruni/De Capitani

Teatro dell’Elfo, Teatro Stabile di Torino

 

4 – 9 maggio | sala Fassbinder

LA NOTTE DI ANTIGONE

di Giacomo Ferraù e Giulia Viana

regia Giacomo Ferraù

Eco di Fondo

 

11 – 16 maggio | sala Fassbinder

Laura Curino, Renato Sarti

IL RUMORE DEL SILENZIO

di Renato Sarti

Teatro della Cooperativa

 

11 – 16 maggio | sala Bausch

Luca Toracca

ASPETTANDO IL TELEGRAMMA 

di Alan Bennett

Teatro dell’Elfo

 

18 – 30 maggio | sala Bausch

Luca Toracca

UN LETTO FRA LE LENTICCHIE 

di Alan Bennett

Teatro dell’Elfo

 

7 giugno – 2 luglio | sala Shakespeare

Ferdinando Bruni

IL SEME DELLA VIOLENZA

The Laramie Project

di Moisés Kaufman e del Tectonic Theater Project

regia Ferdinando Bruni, Francesco Frongia 

Teatro dell'Elfo, Fondazione Campania dei Festival, in collaborazione con il Festival dei Due Mondi Di Spoleto

 

7 – 30 giugno | sala Fassbinder

Elena Russo Arman, Marit Nissen

ANATOMIA COMPARATA

testo e regia di Nicola Russo

 

7 – 23 luglio | sala Fassbinder

Marco Bonadei

IL GUSCIO

di Ian McEwan, regia Cristina Crippa

voci registrate Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Enzo Curcurù, Alice Redini, Vincenzo Zampa

Teatro dell’Elfo

 

NUOVE STORIE giugno/luglio

programmazione in via di definizione

 

sala Bausch

Emiliano Brioschi, Cinzia Spanò

LIFE

regia di Emiliano Brioschi

Brioschi/Spanò

 

sala Bausch

Valerio Di Benedetto, Riccardo Pieretti,

Fabio Vasco

L’EFFETTO CHE FA

scritto e diretto da Giovanni Franci

Fondamenta Teatro e Teatri

 

 

sala Bausch

Michele Di Giacomo, Alice Spisa, Arianna Primavera, Luca Mammoli

CIRCEO. IL MASSACRO

di Elisa Casseri e Filippo Renda

regia di Filippo Renda

Teatro delle Donne/Idiot Savant

 

sala Bausch

Edoardo Barbone, Eugenio Fea

SONO SOLO NELLA STANZA ACCANTO

di Tobia Rossi, regia Giacomo Ferraù

Compagnia Caterpillar con il sostegno di Eco di fondo

 

sala Bausch

Fabio Banfo

ALFREDINO

uno spettacolo di Effetto Morgana

regia di Serena Piazza

Centro Teatrale MaMiMò

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.