L'anello di fidanzamento di Lady Diana replicato da un gioielliere francese

Spettacolo

Grazie alla gioielleria francese Lassaussois, tutte le future spose potranno ora vivere il sogno di indossare la riproduzione perfetta del celebre anello di fidanzamento reale

Un gioielliere francesce ha replicato lo storico anello di fidanzamento che il Principe Carlo di Inghilterra regalò a Lady Diana Spencer, all’annuncio delle nozze. Una riproduzione quasi del tutto fedele, di un anello che non è stato solo il simbolo del coronamento di un sogno d’amore, ma di una vera e propria rivoluzione culturale in atto nella Casa Reale Inglese. Una rivoluzione iniziata dalla stessa Lady D.

Tutt’ora uno quello della compianta Principessa del Galles è uno degli anelli più amati da tutte le future spose, abbastanza voluminoso, ma comunque elegante e di classe. Indossato in diverse occasioni ufficiali presenziate dalla monarchia inglese, oggi è un regalo che il figlio William ha voluto fare alla moglie e Duchessa di Cambridge Kate Middleton, che lo fa puntualmente rivivere con i suoi raffinati outfit.

Lassaussois replica l’anello di Lady D: ecco come lo ha personalizzato

approfondimento

Spencer, la foto di Kristen Stewart per il film su Lady Diana

La famosa gioielleria francesce Lassaussois ha mostrato negli scorsi giorni il risultato delle sue ultime ore di lavoro: una copia pressochè perfetta del più celebre anello di fidanzamento del secolo scorso, che le future spose hanno visto al dito di Lady Diana Spencer. Come la donna che lo ha per anni indossato, l’anello ha un suo fascino intramontabile che Lassaussois ha deciso di portare in scena con alcune modifiche.

Alla storica versione con al centro uno bellissimo zaffiro, simbolo degli occhi limpidi e blu della Principessa, la replica moderna ha invece incastonata una bellissima rubellite rosa. Da non confondere con un rubino, si tratta di una pietra molto preziosa che rilascia intense sfumature di magenta e porpora a contrasto. Il resto del design è molto fedele: la pietra è circondata da una serie di diamanti preziosi che poggiano su una fascia in oro rosa.

Quella di Lassaussois è una copia perfetta che simboleggia tutta la modernità dell’icona di stile che era Lady D.

Un gioiello di fidanzamento ricco di storia

approfondimento

Morte del principe Filippo: i film e le serie tv sulla sua vita

Come abbiamo potuto osservare tra le puntate della quarta stagione di The Crown (ora in onda su Netflix e visibile anche su Sky Q), in gran parte dedicate anche al personaggio di Lady D e della sua storia d’amore con il Principe Carlo di Inghilterra, quello di Lady Diana è un anello di fidanzamento con una storia tutta sua. Nelle puntate dedicate alla bellissima Principessa, Emma Corrin porta in scena una giovane donna negli istanti prima del suo celebre matrimonio. In alcuni frame, si vede come, prima di sposarsi, sia stato chiesto a Lady D di scegliere per conto suo l’anello di fidanzamento che avrebbe indossato. E Lady Diana, dando modo di mostrare ancora una volta tutta la sua personalità, decide di non attingere agli scrigni della Corona, ma di indossare qualcosa di nuovo e mai visto alla Corte Reale Inglese, qualcosa che racconti di sé, del suo essere moderna e in un certo senso sopra le righe. La scelta non mancherà di generare polemiche, in quanto in contrapposizione alle norme della Corona che voleva un gioiello unico e inimitabile per ogni nuova coppia di sposi all’altare. Oggi quello stesso anello non è relegato all’esposizione in una teca tra i gioielli reali, ma indossato con fierezza dalla moglie del suo primogenito, il Principe William.

Spettacolo: Per te