GQ, Justin Bieber in copertina: la foto

Spettacolo

Il cantante è apparso nella cover della rivista americana. Nell'intervista ha parlato anche degli alti e bassi del suo matrimonio con Hailey Baldwin

Justin Bieber protagonista del nuovo numero di GQ. Il cantante canadese ha posato per un servizio fotografico e ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha parlato di musica ma anche della sua vita privata.

Justin Bieber tra presente e passato

approfondimento

Covid, Bieber canta in una scuola elementare per il ritorno a scuola

La popstar ha passato gli ultimi mesi a mettere insieme un nuovo disco, “Justice”, ricco di canzoni d'amore in stile anni '80. Ci sono brani che parlano del suo passato difficile e che guardano con ottimismo al futuro. Nell'intervista il cantante ha descritto così la sua vita attuale: “Ho una moglie che adoro, dalla quale mi sento confortato. Mi sento al sicuro. Sento che la mia relazione con Dio è meravigliosa. E ho questa pienezza d'amore che voglio condividere con le persone”. E poi ancora: "Non voglio lasciare che la vergogna per il mio passato determini ciò che sono in grado di fare ora per gli altri. Molte persone lasciano che il loro passato li appesantisca e non fanno mai quello che vogliono perché pensano di non essere abbastanza bravi. Ma io dico solo: 'Ho fatto un mucchio di stupidaggini. Va bene. Ma sono ancora disponibile ad aiutare. E sono ancora degno di aiutare”.

Justin Bieber e l'amore con Hailey Baldwin

approfondimento

Justin Bieber annuncia l'uscita del suo nuovo EP: "Freedom". Il post

Justin Bieber ha parlato anche degli alti e bassi del suo matrimonio con Hailey Baldwin. L'artista 27enne ha raccontato i momenti difficili della sua vita e di come sua moglie lo abbia aiutato ad uscire da quei periodi bui. “Mi sentivo come se quella fosse la mia vocazione. Sposarmi, avere figli e fare tutto il resto". Bieber ha spiegato che la condivisione dei suoi demoni personali ha causato tensioni nel suo matrimonio. "Il primo anno è stato davvero difficile perché mancava la fiducia. C'erano tutte queste cose che non vuoi ammettere alla persona con cui stai, perché è spaventoso. Non vuoi spaventarla dicendo: 'Ho paura'". Justin Bieber e Hailey Baldwin si sono sposati nel settembre del 2018 in un tribunale di New York, solo due mesi dopo essersi fidanzati alle Bahamas. Per il 30 settembre 2019 i due hanno organizzato una cerimonia più grande di fronte a familiari e amici.
Prima di fidanzarsi con la modella nipote di Alec Baldwin, la vita di Bieber “era instabile. Non aveva significato. Non avevo qualcuno da amare. Non avevo qualcuno in cui riversarmi".

Justin Bieber e la fede

Secondo la popstar anche la fede lo ha aiutato molto nell'affrontare le sue lotte. "È la grazia", ha detto Bieber a GQ. "Ad un certo punto ho pensato, 'Dio, se sei reale, ho bisogno che tu mi aiuti, perché non posso farlo da solo. Sto lottando molto duramente. Pensavo, tipo: 'Che cosa vuoi da me? Metti tutti questi desideri nel mio cuore per farmi cantare, esibire e fare musica, da dove vengono? Perché sono nel mio cuore? Qual è il punto? Qual è il punto di tutto? Qual è il significato della mia presenza su questo pianeta?".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.