Lady Gaga, parla il dogsitter dopo l'aggressione: "Il mio incontro con la morte"

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty

Ryan Fischer, collaboratore, amico e dogsitter della pop star, ha raccontato quello che ha vissuto postando una foto su Instagram che lo ritrae nel letto di ospedale dove è ricoverato da giorni. L’uomo è stato vittima di un agguato (che avrebbe potuto essere per lui mortale) lo scorso 24 febbraio, quando dei malviventi hanno rapito i cani della star sotto la sua custodia

Il dogsitter, collaboratore e amico di Lady Gaga, Ryan Fischer, è ancora ricoverato in ospedale dopo essere stato vittima di un agguato da parte di alcuni malviventi che hanno rapito i bulldog francesi della pop star.

I cani sono stati finalmente recuperati e pare siano in buona salute dopo questa bruttissima vicenda. Al loro dogsitter è andata molto peggio, purtroppo.

Fischer ha postato poche ore fa un secondo scatto che lo ritrae nel letto ospedaliero in cui è ricoverato da giorni. Nella didascalia scrive un lungo messaggio indirizzato a tutti i suoi cari: a "tutti i miei amici, alla famiglia che ha pianto con me e magari ha pure riso a una o due delle mie battute morbose”.

 

Il saluto di Ryan è un buon segnale per i tanti supporter che da giorni fanno il tifo per lui, dopo che è stato vittima di un violentissimo attacco lo scorso 24 febbraio. Un’aggressione di alcuni malviventi intenzionati a rapire i cani di Lady Gaga, un agguato che avrebbe potuto rivelarsi davvero mortale per Fischer.

Ryan Fischer custode dei cani di Lady Gaga in sua assenza

approfondimento

Hollywood, rapiti i cani di Lady Gaga e ferito il dogsitter

Mentre la padrona di Koji, Gustav e Asia, Lady Gaga appunto, era assente (è in Italia per le riprese del film sull’assassinio di Maurizio Gucci, pellicola diretta da Ridley Scott), la custodia dei cani era affidata a Ryan Fischer.

Dogsitter molto amico della celeb, l’uomo stava facendo passeggiare gli animali per le vie di Hollywood quando improvvisamente una berlina bianca gli si è accostata, facendo scendere due uomini che gli hanno sparato quattro colpi di pistola. Dopo gli spari, i malviventi hanno rapito due dei tre cani di Lady Gaga.

Come una telecamera presente sul luogo ha testimoniato, Fischer ha cercato di proteggere con tutta la sua forza gli amati animali dell’amica. Le immagini registrate dalla telecamera, una volta visionate dalla cantante, hanno portato Lady Gaga a definire l’amico "un eroe per sempre".

“Una chiamata molto vicina da parte della morte”

approfondimento

Lady Gaga, ritrovati i cani rapiti

"Sono ancora ricoverato, dopo una chiamata molto vicina da parte della morte. […] Mi sono trattenuto, più o meno fino a ora, dal raccontare quanto successo mentre la storia montava sui media. Ne scriverò più in là ma la gratitudine per tutto l'amore che ho ricevuto da ogni parte di questo pianeta è immenso e intenso", ha scritto sui suoi social network Ryan Fischer, il cui account di Instagram è @saintrocque.

 

Non mancano i ringraziamenti a coloro che gli hanno salvato la vita, ossia tutto il personale medico e paramedico. Il suo pensiero e il suo ringraziamento va anche all’amica carissima, Lady Gaga.

"I tuoi bambini sono tornati e la famiglia è al completo... Ce l'abbiamo fatta! Hai dimostrato così tanto supporto in questa crisi, sia nei miei confronti sia nei confronti dei miei cari. Ma il tuo supporto in quanto amica, nonostante la traumatica sparizione dei tuoi bimbi, è stato incrollabile. Ti voglio bene e ti ringrazio”, ha aggiunto rivolgendosi alla cantante e attrice.

A chiudere la confessione sono state parole ironiche e leggere: “E ora? Il processo di guarigione sarà lungo ma guardo al futuro e al momento in cui verrò bombardato con i bacini e le leccatine (e forse pure una pipì per l'emozione?) da parte di Asia, Koji e Gustav”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.