Cameo, come funziona il sito per richiedere ai vip video messaggi personalizzati

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

Cameo
cameo

È il website in cui è possibile avere messaggi delle star a pagamento. E, vista la crisi del settore, stanno aumentando in maniera esponenziale le celeb del mondo dell’intrattenimento che aderiscono all’iniziativa

In piena crisi del mondo dell’intrattenimento a causa della pandemia (qui gli ultimi aggiornamenti), il sito web Cameo in cui chiunque può richiedere una video dedica di un VIP sta facendo incetta di iscrizioni. E con incetta intendiamo proprio le celeb che si "vendono", non solo gli utenti pronti a comprarne le parole personalizzate: in questo periodo in cui c’è poco lavoro nel settore dell'intrattenimento, tanti nomi delle sette note e del grande e piccolo schermo si stanno rendendo disponibili a mandare videomessaggi a pagamento.

Attori, cantanti, sportivi e influencer hanno pochi ingaggi ultimamente, specialmente durante i lockdown. E secondo Steven Galanis, le star “stanno in casa seduti sul divano proprio come me e te”, quindi hanno del tempo libero.


Steven Galanis è il fondatore e amministratore delegato di Cameo, un marketplace nato tre anni fa per consentire a chiunque di comprare un videomessaggio con dedica personalizzata dal proprio famoso del cuore.
Nel 2018 Cameo ha aperto i battenti facendo molto parlare di sé ma è in questo periodo che pare stia esplodendo un boom di successo.

Galanis ha dichiarato a Refinery29 che nell’ultimo mese i Vip che si sono resi disponibili sul suo website sono aumentati del 78 per cento, con vendite raddoppiate.

Come funziona Cameo

approfondimento

#ultimoconcerto: Subsonica & Co. a favore della musica (in crisi)

Il funzionamento è semplicissimo: basta selezionare la persona famosa da cui si vuole avere il videomessaggio e inviargli le istruzioni circa la dedica.
Tra le cose che si possono richiedere ci sono gli auguri alla mamma per il compleanno o per qualsiasi festa o le congratulazioni per la laurea di un amico.
C’è anche chi richiede uno scioglilingua, come la giornalista Amanda Hess per provare il servizio offerto prima di scrivere il proprio articolo sul New York Times.

Molti si auto-regalano la dedica, tenendo i messaggi per sé e, chiaramente, postandoli sui propri social network.


Per procedere con la richiesta, dopo la scelta della celeb e l’invio delle istruzioni si inseriscono gli estremi della carta di credito per il pagamento. A quel punto sarà la star a scegliere se procedere o meno: a lui spetta l'ultima parola (letteralmente) e potrebbe anche decidere di non farvi il videomessaggio, sappiatelo.

Nel caso la richiesta venga approvata, il famoso di turno avrà una settimana di tempo per mandare la propria opera. Soltanto quando all’acquirente arriverà il tutto, si procederà con il prelevamento dell’importo.

Cosa ci guadagna la piattaforma? Il 25% per ogni transizione che avviene sul proprio marketplace.

Qualche prezzo e qualche Star

approfondimento

Scena Unita, un fondo per i lavoratori della Musica e dello Spettacolo

Se volete una videodedica di Elijah Wood, preparatevi a sborsare 246 euro
Il mitico campione di skateboard Tony Hawk ve lo farà invece per 164 euro.

I fan della pop star Paulina Rubio si mettano da parte 102.50 euro

Sono presenti anche Vip animali, come Fiona the Hippo (82 euro per un video con lei) o il cane Mika the Iggy (41 euro), ossia i tanti influencer a quattro zampe che spopolano sul web.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.